Di Marco Livio Ilithio | Biliongame | 02 agosto, 2013

10 Strategie Attacco Difesa Clash of Clans

Quando giochiamo a Clash of Clans la prima cosa che ci viene in mente da fare è potenziare tutto il possibile, rubare ad i villaggi nemici ed ottenere sempre più trofei oltre che potenziare il Municipio e sbloccare nuove unità. Tutto ciò è anche vero, ma và limitato e dosato. Bisogna essere lungimiranti e saper capire quando attuare determinati aggiornamenti o sviluppare alcuni edifici/unità.

strategieattack

In questo articolo ci occuperemo di educazione in merito a Clash of Clans. Saper capire cosa fare in determinato momento e quindi attuare strategie di difesa e di attacco. Ci impegneremo a raccogliere le migliori mini guide che vi aiuteranno nell’apprendimento.



Strategie Attacco Difesa Clash of Clans

Divideremo le migliori strategie in due grandi categorie: Difesa ed Attacco. Tutto risulterà più ordinato e quindi maggiormente assimilabile. Se volete solo consigli su una determinata categoria vi basterà scendere e scegliere l’omonima sezione. Molti trucchi saranno già largamente conosciuti, pochi altri no. Se ne conoscete degli altri illustrateceli nei commenti, essi verranno inseriti nella guida con la citazione all’utente, e dove fatto, anche il nome del Clan a cui è legato.

Strategie Attacco Difesa Clash of Clans: DIFESA

#1 STRATEGIE ATTACCO DIFESA CLASH OF CLANS: MUNICIPIO

Il Municipio, il fulcro dell’intero gioco. Abbattendolo nei villaggi nemici otteniamo trofei e potenziamo il nostro nome, viceversa perdendo ci vengono detratti altrettanti trofei. Sviluppandolo, sblocchiamo nuove unità e nuovi sviluppi. Tutto gira attorno ad esso, pertanto è importante affrettarsi a svilupparlo? No. Giustifichiamo questa risposta: molti cadono in inganno, affrettandosi a svilupparlo fino al massimo, e tralasciando ogni possibile sviluppo specialmente alle difese, sopratutto alle mura. Può capitare, pertanto, di imbattersi in villaggi con Municipi a livello 10 ma con scarsissime difese. Questo ci mette in pericolo, poiché se siamo anche dei potenziali “campioni” faremo di tutto per ottenere trofei e quindi ci mostreremo troppo fragili a Villaggi che hanno potenziato si il municipio, ma che risultano alquanto più potenti di noi. Prima di potenziare il Municipio in fretta, quindi, è importante prima dare importanza ad alcuni sviluppi (è consigliato almeno fino al livello 7):

  • Non creiamo troppi depositi (massimo 2 per tipo);
  • Non creiamo Caserme Nere o Fabbrica degli incantesimi, poiché di poca importanza (sopratutto il primo visto che creare le unità nere è molto più caro in fatto di risorse);
  • Sviluppiamo al massimo gli estrattori/miniere;
  • Sviluppiamo al massimo del possibile Torre dello Stregone e Cannoni;
  • Sviluppare almeno gli aggiornamenti a Barbari/Arcieri e Giganti;
  • Sviluppare al massimo le mura (Estremamente importante).

#2 STRATEGIE ATTACCO DIFESA CLASH OF CLANS: TROFEI

Ne abbiamo già parlato in un articolo: a meno che non dobbiate sbloccare la missione dei 1200 trofei per ottenere le 450 gemme verdi, sconsigliamo vivamente di aumentare troppo il numero di trofei ed impegnarsi a produrre da sè le risorse, sopratutto se abbiamo al massimo gli estrattori/miniere, come sopra consigliato. Maggior informazioni nella guida apposita.

#3 STRATEGIE ATTACCO DIFESA CLASH OF CLANS: ASPETTO GRAFICO

Alcuni edifici di difesa sono particolarmente “timorosi” soltanto a vederli. Alcuni utenti sono intimoriti da alcuni di essi e seppur il nostro villaggi risulti appetibile (riguardo ad un valore di risorse): parliamo delle Torre dello Stregone al livello massimo e del Cannone al livello 10. Sviluppando questi due strumenti di guerra, ci assicuriamo in minor parte, per lo meno, una paura indiretta verso i nostri nemici.

Strategie Attacco Difesa Clash of Clans

#5 STRATEGIE ATTACCO DIFESA CLASH OF CLANS: CLAN ED eroi

Talvolta viene sottovalutato, ma il Castello del Clan risulta un’ottima scelta da usare. Per numerosi motivi:

  • Offre la possibilità di creare od entrare a far parte di un Clan di medio/esperti e sfruttare i Replay condivisi, suggerimenti o critiche costruttive per migliorare il proprio villaggio;
  • Offre una difesa al villaggio, accanto agli Eroi.
  • Offre un ulteriore vantaggio durante gli attacchi nemici, poiché possiamo accogliervi anche unità più potenti di quelle che abbiamo sviluppato.

Quindi assicuriamoci di potenziare al massimo il suo livello, cossiché possiate ospitare unità anche molto “spaziosi” come il Dragone o PEKKA. Allo stesso modo è tremendamente importante sviluppare gli Eroi per un supporto di difesa dagli attacchi nemici.

Strategie Attacco Difesa Clash of Clans: ATTACCO

#1 STRATEGIE ATTACCO DIFESA CLASH OF CLANS: GLI EROI

Gli Eroi sono delle valide, anzi, eccellenti, unità che dopo il primo acquisto divengono gratuite poiché si rigenerano quando abbattuti senza alcun altre spese aggiuntive. Inoltre il loro danno e la loro abilità è al di sopra di ogni altra uintà generabile dalle Caserme/Caserme Nere. Il Re Barbaro ha una potenza devastante seppur sia più lento della Regina, al contrario la Regina Arciera è rapidissima ed attacca da distanze estese ma ha una salute alquanto bassa. Oltre che armi da guerra, sono ottime unità da attacco e se ben usate ci permettono di vincere con facilità i villaggi invasi. Scopri, ad esempio, qui ben 5 strategie da usare sul Re Barbaro.

Strategie Attacco Difesa Clash of Clans

#2 STRATEGIE ATTACCO DIFESA CLASH OF CLANS: unita in gruppo

Un grave e diffuso errore è quello di inviare in gruppo le unità, non c’è nulla di più pericoloso. Numerose sono infatti le strutture difensive che attaccano con il “Splash Damage” ovvero attaccano intere unità ravvicinate, ma non solo. Infatti ci sono anche trappole e altre unità che morendo infliggono danno nell’area circostante:

  • Bomba d’Aria;
  • Stanatore di Mine Aeree;
  • Torre dello Stregone;
  • Mongolfiere, Spaccamuro e Golem quando esplodono;
  • Mortaio.

E’ buona norma inviare varie unità contemporaneamente ma in vari punti del villaggio attacco cosi da non permettere a questi ostacoli di danneggiare troppe unità del vostro esercito. Fatelo soltanto quando volete usare strategie come quella che troverete nel paragrafo successivo.

#3 STRATEGIE ATTACCO DIFESA CLASH OF CLANS: ABBINAMENTI DI LENTI E VELOCI

Di solito mandare unità singole non è mai una buona idea, questo poiché siamo il bersaglio di numerosi edifici di difesa e questo può indebolirci. D’altra parte, in alcuni casi, è quasi indispensabile farlo, ad esempio quando vogliamo abbattere una torre dello stregone con facilità: possiamo sfruttare grandi unità con elevati tassi di salute, come il Gigante, come bersaglio e mentre questi ultimi sono occupati a “lavorare” su questo, mandare altre unità che attacchino a distanza (arcieri, ad esempio) per abbatterlo con facilità. Il gigante, in questo caso (come puo essere un Golem od il Re Barbaro) assorbirà tutti i danni mentre le altre unità abbatteranno facilmente l’arma nemica.

#4 STRATEGIE ATTACCO DIFESA CLASH OF CLANS: UNITA’ VOLANTI

Le unità volanti sono invulnerabili agli attacchi di alcune strutture di terra come il Mortaio e Cannone, ma sono attaccati da Torri, bombe d’aria ed, ovviamente, Difesa Aerea. Se poi aggiungiamo che le unità aeree sono alquanto rare e molto costose (guarda il Drago), e talvolta indifendibili da se stessi (Come la guaritrice) allora risulta sconveniente usarli. Questo fino all’entrate in scena dello Sgherro. Lo Sgherro, unità volante oscura, è alquanto economica, rapida e letale (arriva fino a 50 di danno). Da solo risulta molto fragile, ma quando è mandata in branchi, risultano essere alquanto temibili anche contro le stesse difese aeree. Inoltre non innescano le trappole Stanatore di Mine Aeree il che li rende ancor più conveniente da usare. Al massimo possiamo mandare all’attacco i giganti, e mentre teniamo occupati le difese nemiche, infliggere loro danno. Qui trovate delle strategie per lo Sgherro da usare.

#5 Strategie Attacco Difesa Clash of Clans: gli Spaccamuro

Un utile trucchetto per ottimizzare l’uso degli Spaccamuro è quello di sfruttare la strategia degli abbinamenti: mandare una nostra unità come “assorbi colpi” e nel frattempo inviare uno o più spaccamuro per abbattere le mura nemiche. Un altro consiglio è quello di non mandarli quando lanciamo anche i Giganti. Perchè? Semplicemente perchè gli spaccamuro vanno dove le vostre unità stanno attaccando le mura per aiutarli, quindi se mandiamo dei giganti, che prelidigono le strutture difensive come priorità, allora và da sè che gli Spaccamuro al 100% andranno ad abbattere un muro che a noi non interessa relativamente, poiché magari non ha uno sbocco sulle risorse ma su un semplice cannone che il Gigante vuole distruggere. Quindi, mandiamo prima unità semplici come Barbari e solo dopo aver abbattuto le mura inviare anche i Giganti.

Consigliati

Marco Livio Ilithio

Sono il giovane Webmaster del sito. La mia passione per l'informatica è nata fin dall'adolescenza e ne è scaturita presto, una voglia di diffondere le mie esperienze illustrando con facilità anche le procedure più complesse. Il Regno delle Nuove Tecnologie: il futuro è già qui.

 Scopri tutti gli articoli di Marco Livio Ilithio

Tag trovati ›

Categorie Biliongame
Articolo Precedente:

Articolo Successivo:
  • NinjaGiekig

    Una strategia di difesa può essere quella di lasciare il municipio fuori dalle mura,si perdono coppe ma l’avversario si concentrerà solo su esso e non attaccherà le risorse.Lo scudo si attiverá per 12 ore e le risorse aumenteranno.
    NinjaGiekig CLAN:FiammaTricolore