,

Aroma FileManager: Un file manager per Recovery, ClockWorkMod e non

La modalità Recovery di Android, ClockWorkMod o non, può risultare un’interfaccia alquanto spartana, priva di comode funzionalità come il poter modificare file dentro la SD o nella memoria interna, insomma, ha una grave perdita che può essere data dall’assenza di un file manager.

Quante volte ci è capitato davanti alla Recovery di accorgersi all’ultimo di non aver spostato, modificato un file da un percorso all’altro ed esser costretti a riavviare con frustrazione il terminale per provvedere all’operazione, e quindi riavviare nuovamente la Recovery? Finalmente nasce un innovativo applicativo, Aroma FileManager, che ci permette di mettere mano al sistema direttamente da Recovery e con una interfaccia del tutto fresca e user friendly.

Ma non solo, Aroma Filemanager, permette tra l’altro di ricorrere ad operazioni che richiedono i permessi di root, senza possederne. Pertanto potremmo mettere mano a file di sistema anche se possediamo un terminale unroot, questo perché agisce quando Android non è attivo, quindi elude qualsiasi controllo o blocco imposto sul sistema.

Non richiede installazione, ci basterà flashare il pacchetto zip, precedentemente scaricato, e verrà avviato il programma. Parliamo quindi di un’applicativo stand-alone che non agisce sulla recovery se non avviandosi temporaneamente.

Luca Chialastri