,

Cerberus: L’antifurto degli Android

Come il leggendario Cerbero, c’è un cane da guardia a tre teste per ogni Android del Mondo. No, non siamo impazziti. Stiamo parlando di Cerberus, la più famosa (ed utile) applicazione che permette di tenere d’occhio il nostro Smartphone Android in caso di furto o smarrimento.

Con un messaggio da remoto possiamo bloccare, cancellare dati, avere coordinate del luogo in cui si trova il nostro smartphone emolto altro.

Accediamo all’Android Market e scarichiamo l’APP Cerberus (è gratuito per 7 giorni, dopodiché prevede il pagamento di 2,99€).

Una volta installato dobbiamo abilitare i permessi d’amministratore affinché il programma non risulti disinstallabile facilmente.

LE VIE INFERNALI

Se ci troviamo nella spiacevole situazione di smarrimento o furto accediamo al sito CERBERUS APP e mettiamo mano alle funzioni che vogliamo (anche in lingua italiana).

Puoi controllare Cerberus da remoto dal sito www.cerberusapp.com o tramite SMS da un altro telefono. I seguenti comandi sono disponibili (ricorda di sostituire a *password* la tua password, inoltre ricorda che la password è case-sensitive):

  • cerberus password find (per localizzare il tuo dispositivo)
  • cerberus password siminfo (per avere informazioni sulla SIM card)
  • cerberus password wipe (per cancellare la memoria del tuo dispositivo)
  • cerberus password wipesd (per cancellare la scheda SD)
  • cerberus password lock code (per bloccare il tuo dispositivo con una password, sostituisci a *code* il codice di blocco che desideri)
  • cerberus password unlock (per sbloccare il tuo dispositivo)
  • cerberus password alarm text (per mostrare un messaggio e far suonare un allarme, sostituisci a *text* il messaggio che vuoi venga visualizzato)
  • cerberus password takepicture  (per scattare una foto e inviarla al tuo indirizzo email, verrà usata la fotocamera frontale se disponibile)
  • cerberus password enabledata (per abilitare la connessione dati sul tuo dispositivo)
  • cerberus password message text (per mostrare un messaggio, sostituisci a *text* il messaggio che vuoi venga visualizzato)
  • cerberus password startemergency hours (per far sì che il dispositivo invii la sua posizione periodicamente, sostituisci a *hours* il numero di ore fra un avviso e il successivo)
  • cerberus password stopemergency (per terminare la modalità emergenza, il dispositivo non invierà più la sua posizione periodicamente)
  • cerberus password call number  (per chiamare un telefono, sostituisci a *number* il numero di telefono che vuoi chiamare, oppure non inserire un numero per far sì che Cerberus chiami il mittente dell’sms)
  • cerberus password screenshot (per catturare uno screenshot e inviarlo al tuo indirizzo email)
Luca Chialastri