,

Come avere iTunes su Android?

Il dilemma di un utente che passa da iPhone ad uno smartphone Android è l’assenza di iTunes. Apple ha pensato bene di mantenerlo nativo sui suoi sistemi e non su quelli avversari. Un bene o un male? E’ una politica criticabile in quanto cosi la stessa Apple limita la diffusione dello Store Musicale, ma se pensiamo all’imponenza che ora lo circonda ed alla rapida diffusione degli iDevice, arriviamo subito alla conclusione che la scelta non può che essere legittima. Così facendo l’azienda di cupertino può contare su un potente ed unico strumento di marketing.

Ma se volessimo comunque utilizzare iTunes su piattaforme Android? Esistono hack o modalità per utilizzarlo comunque?

Risposta scontata: non esiste nessun modo per utilizzare iTunes su Android. Neanche il rinomato forum XDA è riuscito nell’intento, quindi non facciamoci illusioni. Però possiamo utilizzare le varianti di iTunes disponibili sul Play Store! Gli Store più imponenti che vivono su Android sono relativamente ridotti anche se è possibile contare su un vasto database musicale. Anche in essi è possibile acquistare, scaricare ed ascoltare in anteprima i singoli o interi album.

Google Play Music

Nato per affrontare il monopolio di iTunes, Google Play Music cerca di similare il grande successo del rivale proponendo una vetrina dove chiunque può scaricare brani musicali gratuitamente od a pagamento. Di suo lo store è limitato all’installazione solo sui dispositivi Google Phone (Samsung Galaxy Nexus), anche se grazie ad una modifica di XDA è possibile installarlo anche su altri dispositivi Android.

AMAZON MP3

Amazon MP3 è lo Store della nota Amazon. Anch’esso a fronte di una somma permette il download di tracce musicali.

Luca Chialastri