, ,

Come fare per scoprire se lo smartphone Android è hackerato

Guida completa per scoprire se lo smartphone Android è stato infettato

Come fare per scoprire se lo smartphone Android è hackerato

Le statistiche riportano un massiccio tentativo di hackeraggio da parte dei cyber criminali ai danni degli smartphone Android rispetto ad altri sistemi operativi. Virus, maware, trojan, ecc, potrebbero quindi rivelarsi presenti sul device senza però rilasciare alcuna traccia evidente all’interno dello smartphone durante il suo utilizzo.

Che cosa fare in questi casi per scoprire se il proprio device Android risulta infetto da un hacker che ne detiene il controllo in modalità remota? Si potranno seguire alcune semplici linee guida, prestando particolare attenzione ad alcuni dettagli, optando anche per alcune azioni preventive onde evitare il furto dei propri dati sensibili.

Come fare per scoprire se lo smartphone Android è hackerato: tutti i passaggi da seguire

Molto spesso cercare di comprendere l’effettivo stato del proprio device Android risulta tutt’altro che semplice. Per cercare di scoprire possibili virus in atto sullo smartphone Android si potranno mettere in pratica alcuni accorgimenti sotto elencati.

Prima di tutto si dovrà prestare attenzione allo stato dei pop-up normalmente presenti sul sistema operativo per informare l’utente di una particolare funzione attiva o per richiedere il consenso ad un’opzione. Nel caso in cui invece i pop-up si verifichino in tutta causalità potrebbe significare che i device è stato hackerato.

Anche gli annunci pubblicitari casuali potrebbero indicare i medesimi dettagli a riguardo di una possibile infezione hacker, questo avviene soprattutto in presenza di annunci che non hanno niente a che fare con le ricerche online svolte in precedenza.

Il consumo dei dati traffico internet e della batteria in eccesso potrebbe significare un’altro fattore di rischio infezione. In presenza di un’elevato consumo di batteria e dati senza repentini cambiamenti rispetto all’utilizzo dello smartphone si dovranno adottare tutte le misure necessarie alla rilevazione di un possibile virus.

Che cosa fare in presenza di uno di questi dettagli elencati? Innanzitutto si dovrà optare per l’installazione di un antivirus mobile, procedendo all’avvio della scansione del device Android. Il programma analizzerà quindi in automatico tutte le applicazioni presenti e i relativi problemi riscontrati.

In presenza di virus e infezioni si dovrà procedere all’eliminazione delle applicazioni o dei programmi segnalati dall’antivirus mobile e riportare lo smartphone preferibilmente allo stato di fabbrica.

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.