,

Guida: Modificare Nexus 7

C’è stata tanta attesa per il rilascio di Google Nexus 7, il tablet che si auspica il nuovo rivale dell’incontrastato iPad e punta ad interrompere la sua ascesa. Se siete uno di quelli che ha provveduto ad acquistare tale gioiellino vi mostriamo come i pirati riescono con netta facilità ad ottenere i permessi di Root del dispositivo aumentandone esponenzialmente la potenzialità.

L’INDISPENSABILE

Iniziamo!

  1. Copiamo gli ultimi due file scaricati nella cartella platform-tools del SDK e avviamo il terminale (cmd.exe);
  2. Rechiamoci alla cartella platform-tools e inseriamo il comando adb push JB-SuperSu.zip /sdcard;
  3. Ora il comando adb reboot bootloader e attendiamo il riavvio del dispositivo;
  4. Digitiamo sul terminale fastboot oem unlock (con questa operazione perderai tutti i dati salvati);
  5. Riavviamo il dispositivo Nexus 7 in modalità Recovery (volume meno + tasto fotocamera + tasto accensione) e su Mount and Storage, selezioniamo Mount/System;
  6. Tramite il terminale inseriamo questi comandi adb shell cd /system mv recovery-from-boot.p recovery-from-boot.bak;
  7. Torniamo sulla modalità Recovery e selezioniamo la voce Install zip from sdcard e scegliamo il file JB-SuperSU.zip quindi riavviamo il tablet!
Luca Chialastri