,

Le Migliori 5 APP per leggere eBook su Android

Se qualche anno fà avreste scommesso che i libri cartacei non sarebbero mai stati rimpiazzati da quelli in formato digitale, con tutta probabilità sareste sulla buona strada per perderla: il trend di vendite di eBooks è infatti in crescita.

Ormai tutte le più grandi case editoriali o aziende di spessore offrono la fruibilità di riviste, quotidiani, libri e fumetti sia in formato cartaceo che quello digitale. Il pioniere è stato il tablet di casa Apple (iPad, recentemente iPad Mini), che ha stimolato la nascita e l’evolversi di un nuovo mercato. Ma gli altri grandi colossi non sono stati a guardare, ed abbiamo assistito ad una crescita di dispositivi tablet. Primo fra tutti Samsung che è divenuto il principale rivale dell’azienda dalla Mela morsicata, producendo numerosi prodotti di qualità spesso a prezzi contenuti e facendo leva sulla partenership con Google (Samsung Galaxy Tab 2, Nexus 10, Samsung Galaxy S3). Gli schermi di questi ultimi dispositivi sono sempre più ampi e luminosi offrendo una versatilità senza paragoni permettendo di usarli come lettori di eBooks grazie alle numerose APP offerte dal Play Store. Scopriamo assieme le migliori applicazioni gratuite e non che ci permettono di sfruttare a dovere l’ampia visuale offerta da questi gioiellini.

DOVE REPERIRE EBOOKS?

Innanzitutto vediamo quali sono le fonti dalle quali attingere per reperire i nostri amati libri elettronici. Ci sono varie strade da seguire per trovarne:

  • Se abbiamo un account/abbonamento con le più famose editorie come quotidiani quali La Repubblica o Topolino (qui scopri come fanno i pirati a scaricare gratis i fumetti di Topolino) ci basta scaricare il relativo applicativo dal Play Store e iniziare a goderci la lettura inserendo le credenziali d’accesso;
  • Possiamo scaricare degli eBooks gratuitamente cercandoli dal motore di ricerca eBookgratis.it;
  • Possiamo scaricare gli scan dei manga non ancora venduti in Italia usando le varie APP messe a disposizione: qui trovi la guida con le migliori applicazioni in merito a Manga, Fumetti/Comics;
  • Attraverso l’uso di uno Store interno alle APP che andremo a descrivere;
  • Scopri come scaricare gratuitamente Riviste, fumetti e quotidiani da altre fonti.

LE MIGLIORI APP

Ora che abbiamo il materiale iniziamo con la scelta di quello che reputiamo migliore applicativo per la lettura eBooks.

KINDLE

Kindle è probabilmente è la più famosa APP del genere, fama attribuita principalmente per il relativo eBook Reader di casa Amazon. Nonostante questo, le funzioni offerte sono alquanto limitate e, anche se l’interfaccia spartana riprende quella del sistema preinstallato nell’eBook Reader. L’unica nota degna di nota è, l’ovvio, collegamento e integrazione con lo Store Amazon, dal quale è possibile scaricare con facilità eBooks acquistati precedentemente. Avremo cosi una libreria online sempre disponibile.

ALDIKO

Aldiko è un’eccellente alternativa per la lettura di eBooks: permette l’uso di una versione avanzata per i più esperti con opzioni minuziose o una per neofiti, semplificata appositamente per chi non vuole fronzoli ma una lettura senza troppe noie e personalizzazioni. Presenta uno store interno che si appoggia a FeedBooks.

[http://www.youtube.com/watch?v=Y8ZGYVoxpi4]

Moon+ Reader

Moon+ Reader è un lettore completo che supporta numerosi Store internazionali (anche italiani) che offrono disponibilità gratuita degli eBooks. L’interfaccia è personalizzabile grazie ai temi gestiti, supporta molte estensioni come txt, html, epub, mobi, umd, fb2, chm, cbr, cbz, rar, zip o OPDS. Gestisce le Geasture, ha varie modalità di scorrimento fra le pagine e le funzioni Notte/Giorno per una lettura senza fatiche. Esiste anche una versione gratuita ma con molte meno funzioni.

FB READER

FB Reader ha dalla sua un grande potenziale dovuto al fatto che può gestire plug-in che ampliano le sue funzioni di suo già estese. Parliamo di un ebook reader gratuito e facilissimo da gestire.

GO EBOOK

Go eBook è un leggerissimo ebook reader con funzioni più o meno basilari o di spicco come il salvataggio automatico dell’ultima pagina letta. Viene gestita una piccola libreria personalizzabile.

Luca Chialastri