,

Come eliminare i messaggi inviati su WhatsApp con “Cancella per tutti”

Guida alla funzionalità in arrivo su WhatsApp “Cancella per tutti”

Come eliminare i messaggi inviati su WhatsApp con Cancella per tutti

L’applicazione social di messaggistica gratuita più utilizzata al mondo WhatsApp sta per introdurre una nuova funzionalità. Richiesta a gran voce dalla maggior parte degli utenti, lo staff dell’applicazione ha così ideato “Cancella per tutti“, l’opzione con la quale decidere di eliminare un messaggio dal display del destinatario ricevente.

Il bisogno dell’opzione “Cancella per tutti” nasce dall’invio dei messaggi erroneamente destinati a un contatto sulla lista di WhatsApp, oltre ad un ripensamento dell’ultimo momento. E’ capitato a tutti, almeno una volta nella vita, di inviare un messaggio per errore al contatto sbagliato, oppure di pentirsi dell’invio dopo pochi secondi dalla ricezione sullo smartphone del destinatario.

Fino ad oggi non vi era alcun modo di risolvere la questione e il contatto a cui era stato spedito il messaggio di testo, oppure video, fotografia, messaggio vocale, ecc, non poteva fare a meno di aprire la conversazione.

Con l’arrivo di “Cancella per tutti” saranno sufficienti 7 minuti per porre rimedio all’errore di invio. Ma come funziona la nuova funzione di WhatsApp? Attraverso questa guida ci occuperemo di conoscere ogni dettaglio per utilizzare al meglio il nuovo servizio che sarà rilasciato a breve con il prossimo aggiornamento.

Come eliminare i messaggi inviati su WhatsApp con “Cancella per tutti”

Con l’arrivo della nuova funzione “Cancella per tutti” sarà possibile decidere di rimuovere la conversazione inviata ad un utente destinatario con 7 minuti di tempo a partire dall’avvenuta ricezione del messaggio, dopo i quali procedere all’eliminazione risulterà pressoché impossibile.

Per cancellare il messaggio sarà sufficiente premere sul testo in questione fino alla comparizione della voce “Elimina”. Confermando la scelta il messaggio verrà automaticamente rimosso dal dispositivo del destinatario, mentre una notifica di conferma ci informerà dell’avvenuta cancellazione.

Esistono però alcuni limiti a riguardo della nuova e semplice funzione di WhatsApp. Il messaggio inviato potrà infatti essere rimosso entro i primi 7 minuti di tempo dall’invio, ma soltanto in presenza della non avvenuta lettura del testo da parte dell’utente ricevente.

Ciò significa che in presenza di avvenuta lettura l’eliminazione non potrà essere confermata. Oltre a questo il destinatario potrebbe ricevere una notifica di avvenuta eliminazione in presenza de display attivo in quel preciso momento, senza però poter recuperare in alcun modo il testo in questione.

In presenza del display spento invece il destinatario rimarrà completamente all’oscuro dell’errore di invio. “Cancella per tutti” potrebbe però funzionare al 100% solamente in presenza dell’avvenuto aggiornamento di WhatsApp anche da parte dell’utente destinatario del messaggio errato.

Serena