,

Facebook introduce Marketplace: la nuova piattaforma di scambio fra compratori e venditori

Vendi e compra privatamente sul nuovo Facebook Marketplace grazie alla piattaforma di scambio

Facebook introduce Marketplace la nuova piattaforma di scambio fra compratori e venditori

Il colosso social network ha integrato una nuova funzione, introducendo Facebook Marketplace al suo bagaglio di opzioni. Durante gli ultimi tredici anni sono state innumerevoli le volte in cui il patrimonio dell’azienda ha visto crescere i propri profitti, sia dal punto di vista finanziario che dal punto di vista delle attività permesse sulla piattaforma.

Dopo aver acquisito nuovi strumenti da integrare alla propria piattaforma, come Instagram e Whatsapp, Facebook introduce l’ultima delle funzioni innovative, Facebook Martekplace per vendere e comprare, una compravendita di oggetti usati ideata appositamente per permettere gli scambi privati.

Il suo arrivo sta per decollare finalmente anche sul nostro territorio italiano, come anticipato durante i giorni scorsi. Ma di che cosa si tratta e come funziona la nuova piattaforma di Facebook Martekplace?

Nuova piattaforma Facebook Martekplace caratteristiche 

La nuova funzione della piattaforma Facebook Martekplace fa la sua comparsa italiana a seguito dell’integrazione avvenuta con successo negli Stati Uniti, Canada, Nuova Zelanda, Australia e Regno Unito.

La nuova possibilità contraddistinta dall’icona mercatino permetterà gli scambi privati tra venditore e compratore, limitando la propria zona geografica di ricerca, già presente in altre piattaforme di scambio.

Facebook Martekplace conta una possibile estensione di mercato di 400 milioni di persone, caratterizzata da due icone principali, ovvero “categoria” e “raggio chilometrico”. Nella colonna in alto a sinistra saranno visualizzate le categorie, per citare alcuni esempi: giardinaggio, casa, hobby, abbigliamento, elettronica.

Nella colonna in alto compariranno le opzioni geografiche di territorio e la fascia di costo, che potrà essere impostata anche nella versione “regalo” e “gratuiti”. Trattandosi di un’applicazione mobile Facebook Marketplace suggerirà automaticamente un default di selezione geografica in base alla propria posizione, con la possibilità di personalizzare i motori di ricerca.

Il sistema di  Facebook Marketplace si differenzia da quello della piattaforma di eBay, fungendo solamente da tramite fra compratore e venditore che dovranno assumere contatti privati per confermare le proprie intenzioni.

Ciò significa che Facebook Marketplace non gestirà alcuna azione effettiva di compravendita e non tratterrà alcuna commissione sugli acquisti e le vendite andate a buon fine. La nuova funzione è stata attivata con il solo e unico scopo di trattenere più utenti possibili al proprio interno.

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.