,

Le migliori applicazioni per smettere di fumare

Guida alle migliori app per smettere di fumare

Le migliori applicazioni per smettere di fumare

Smettere di fumare risulta spesso un percorso difficile e tortuoso, spesso intrapreso e abbandonato velocemente. Odiernamente, oltre ai vari metodi per smettere di fumare, come i cerotti, gli spray, le alternative sigarette elettroniche, le gomme da masticare, ecc, sono giunte anche delle applicazioni specifiche, ideate per aiutare i fumatori ad interrompere tale malsano vizio dispendioso per il portafoglio e dannoso per l’organismo.

Attraverso questa guida proporremmo alcune tra le migliori app per smettere di fumare da scaricare sul proprio smartphone o tablet e da portare sempre con sé.

Le migliori applicazioni per smettere di fumare

La prima app per smettere di fumare è sicuramente quella sviluppato dal Ministero della Salute insieme all’Istituto Superiore di Sanità. Quanto fumi è un’app molto semplice da utilizzare, scaricabile in download gratuito su Google Play. Quanto fumi si basa sul test di Fagerström per stabilire il livello della dipendenza da nicotina, mentre successivamente l’app elaborerà un programma giornaliero per indurre la riduzione del fumo fino al raggiungimento del traguardo.

L’app per smettere dii fumare Kwit può invece essere scaricata solamente tramite iOS. L’app si basa sul gaming e sulle sfide interattive per convincere il giocatore a smettere di fumare, con oltre 60 traguardi da raggiungere all’interno del percorso. Kwit mostrerà persino il risparmio delle sigarette non acquistate in valore di denaro.

L’app QuitNow! mostra invece il tempo trascorso dall’ultima sigaretta fumata attraverso degli specifici grafici di semplice utilizzo, mostrando le sigarette risparmiate, il valore in denaro, i riferimenti riportati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

L’app per smettere di fumare Smokefree è una delle più famose in assoluto, la quale utilizza un percorso in grafico che invierà notifiche in tempo reale tutte le volte in cui si deciderà di non fumare, correlate di informazioni a riguardo dei miglioramenti fisici. Il calcolo del denaro risparmiato avverrà invece in sterline, poiché la produzione dell’applicazione risulta essere inglese.

L’app Tobano sfrutta le stesse caratteristiche dell’app Kwit basandosi su livelli di sfide e gaming, con specifiche notifiche ricevute in fase di avanzamento, risparmio in denaro e possibili condivisioni direttamente sui social network.

La mia ultima sigaretta è un’app professionale atta ad informare l’utente tramite articoli, grafici, informazioni relative alla salute.

Serena