,

WhatsApp: arriva la visualizzazione dello stato sul web

WhatsApp in arrivo lo stato anche sul web con il prossimo aggiornamento

WHATSAPP WEB STATO

A seguito della visualizzazione dello stato di WhatsApp nella versione dell’applicazione mobile, l’app di messaggistica si prepara a rilasciarla anche per quanto riguarda WhatsApp web. La notizia traspare anche questa volta dalla fonte @WABetaInfo, ormai sinonimo di veridicità per quanto riguardano le news sull’applicazione di messaggistica più conosciuta al mondo.

Le immagini giunte a testimonianza non rasentano una qualità impeccabile, ma tuttavia il pulsante per inserire lo stato dovrebbe essere inserito accanto allo stesso utilizzato per avviare una nuova conversazione. Stando alla stessa fonte dovrebbe comparire persino un badge indicante il numero degli ultimi stati presenti, inseriti dagli altri utenti.

Sarà inoltre possibile visualizzare, oltre allo stato, anche fotografie, GIF animate e video, con la possibilità di usufruire direttamente della fotocamera per aggiornare lo stato. Allo stesso modo dei messaggi sarà inviata una notifica al momento del cambio dello stato, ma soltanto dopo aver abilitato tale funzione.

Come anticipato da @WABetaInfo la nuova funzione web di WhatsApp dovrebbe arrivare con il prossimo aggiornamento, mentre attualmente non è possibile utilizzarla, poiché nascosta agli utenti.

L’applicazione di messaggistica ha di recente proposto l’aggiornamento e l’introduzione di nuove funzioni, come la possibilità di fissare in alto le chat più importanti, annunciata durante il mese scorso. Inizialmente la versione sarà disponibile soltanto in quella beta, ma non dovrebbe tardare l’aggiornamento anche per Android e iOS, con la possibilità iniziale di fissare un numero massimo di tre chat.

Dalla grafica GIF animata, al nuovo pulsante per rimuovere le modifiche apportate ai video, la nuova interfaccia utente in Material Design per quanto riguarda le chiamate audio e video, funzione Click-to-Chat per chattare anche con i numeri che non si trovano fra i contatti, ogni passo mosso da WhatsApp sembra promettere sempre di più ai propri utenti.

L’app più discussa è stata anche al centro di alcune polemiche non molto tempo fa, relative ad alcune recensioni in apparenza fake a 5 stelle. In molti ricorderanno quanto accaduto e gli strani e sospettosi commenti riguardanti alcune funzionalità gaming dell’app non presenti in WhatsApp.

I gestori dell’applicazione hanno ovviamente ribattuto alle accuse con prontezza, dissociandosi da tali recensioni sospette, con una dichiarazione diretta su The Next Web.

 

 

 

 

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.