,

WhatsApp: come liberare spazio all’interno della memoria

Come liberare spazio all’interno della memoria sull’app di WhatsApp

WhatsApp come liberare spazio all'interno della memoria

Come fare per liberare spazio all’interno della memoria del vostro dispositivo e sull’app di WhatsApp? Sul vostro smartphone potrebbe comparire una notifica atta a ricordarvi che lo spazio occupato all’interno della vostra memoria è quasi giunto alla capienza massima.

Nel caso utilizziate poche applicazioni sarà naturale porsi la domanda “per quale motivo la memoria risulta piena?” la risposta potrebbe essere proprio l’app di messaggistica più utilizzata al mondo, ovvero WhatsApp.

Senza rendervene conto l’applicazione di WhatsApp, sotto un continuo utilizzo, potrebbe prevedere l’invio e la recezione di file multimediali, fotografie, audio, Gif  e documenti pesanti per la memoria interna del proprio smartphone.

In tal caso sarà sufficiente cancellare in blocco tutte quelle conversazioni ricche di materiale pesante per la memoria, potendo optare anche per lo scorrere di ogni singola conversazione andando ad eliminare solamente i file multimediali, salvando il resto dei messaggi di testo.

Esiste tuttavia un metodo più semplice ed efficace per eliminare i file pesanti dalle conversazioni di WhatsApp sui dispositivi con sistema operativo Android. Scopriamo di seguito quali e come fare.

WhatsApp: come liberare spazio all’interno della memoria

Per prima cosa di dovrà effettuare l’accesso sull’app di WhatsApp, dirigendosi verso le “Impostazioni” e da qui alla voce sulla quale cliccare “utilizzo dati e archivio”, reperibile tra le voci di “Notifica” e “contatti”.

Il secondo step sarà quello di cliccare sull’opzione “Utilizzo archivio” dalla quale si aprirà la pagina con tutte le conversazioni aperte e slavate su WhatsApp, in ordine dalla più pesante alla più leggera. Le chat a più alto contenuto di MB saranno quelle dove andare a ricercare e ad eliminare i file multimediali che occupano spazio all’interno dello smartphone, mentre una chat composta da solo testo risulterà inevitabilmente più leggera.

Si dovrà quindi cliccare su una delle conversazioni riportate, dopodiché sarà visualizzato e disponibile il conteggio delle statistiche relative alla conversazione, dai messaggi di testo, dei file multimediali suddivisi per categoria e genere (Gif, audio, immagini, video, ecc).

Attraverso la dicitura “Gestisci messaggi”, presente in fondo alla pagina, si potrà intervenire sull’eliminazione dei contenuti più pesanti attraverso una cartella di selezione sulla quale cliccare, esattamente come le caselle di selezione per cancellare alcune conversazioni lasciandone presenti altre. Per ultima cosa si dovrà quindi procedere con la conferma di “Elimina messaggi” liberando spazio per la memoria dello smartphone.

Serena