,

WhatsApp Verifica in due passaggi: la nuova funzione per proteggere Account e chat

WhatsApp introduce la nuova funzione “Verifica in due passaggi” per la protezione totale dell’Account

WhatsApp Verifica in due passaggi la nuova funzione per proteggere Account e chat

L’applicazione di messaggistica più utilizzata dagli utenti introduce un nuovo sistema di sicurezza attraverso la funzione WhatsApp Verifica in due passaggi. In che cosa consiste questa nuova opzione?

WhatsApp Verifica in due passaggi consente di mettere al riparo da possibili attacchi di furto dell’account la propria applicazione, nonché i contenuti presenti sulle chat di conversazione scambiate con altri utenti.

Attivare la nuova funzione è semplice e veloce, saranno sufficienti due singoli passaggi proprio come suggerito dal nome stesso. Il furto dell’account non risulta tuttavia un evento frequente, ma questo non esclude a priori la possibilità del verificarsi di tale possibilità.

WhatsApp Verifica in due passaggi Attivazione 

Per attivare WhatsApp Verifica in due passaggi sarà sufficiente aprire l’applicazione di messaggistica per selezionare le impostazioni principali. Da qui si dovrà cliccare sulla voce “Account”, “Verifica in due passaggi” e “Abilita”.

Scegliendo di attivare la funzione sarà automaticamente richiesto l’inserimento di un PIN numerico identificativo e personale per ogni utente, un codice a sei cifre da inserire due volte prima dell’invio della conferma. In abbinamento allo stesso la procedura richiederà anche il rilascio di una casella mail dove confermare l’operazione.

La verifica della casella postale elettronica non è obbligatoria e potrà essere selezionata la voce “Salta” per non compiere codesto passaggio, anche se rimane preferibile compilare ogni campo richiesto per una maggiore sicurezza.

In caso di perdita del codice a sei cifre di WhatsApp Verifica in due passaggi si potranno recuperare i dati proprio attraverso il servizio di mail. Attivando il servizio di protezione verrà richiesto l’inserimento del numero identificativo con una programmazione casuale di verifica e reinserimento con decadenza non prevedibile dall’applicazione stessa.

WhatsApp Verifica in due passaggi proteggerà il proprio account da eventuali possibili furti, aggiungendo sicurezza alle conversazioni e ai file condivisi all’interno delle singole chat private o di gruppo.

Volendo disattivare tale servizio si perderanno automaticamente tutte le impostazioni salvate, ma la procedura è comunque possibile seguendo questi passaggi: si dovrà ritornare sull’applicazione di WhatsApp, scegliere la voce relativa alle impostazioni, seguire le diciture “Account” e “Verifica in due passaggi”, procedendo con “Disabilita”, inserendo il codice numerico creato precedentemente.

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.