, ,

Apple aumenta i prezzi di tutte le APP: Ecco la tabella con tutti i nuovi prezzi

Alcuni di voi si saranno accorti che le APP vendute su APP Store sono aumentati di prezzo. Ad esempio tutte le APP che prima costavano 0,79 centesimi sono lievitate a 0,89 centesimi.
Non si è capito molto bene il motivo, poiché proprio ieri è stato pubblicato i risultati finanziari dell’ultimo trimestre, e insomma, e l’aumento dei prezzi delle APP non proviene da una cattiva gestione né da vendite/incassi in negativo, anzi.

Apple ha realizzato un fatturato di 36 miliardi di dollari e un utile trimestrale pari a 8,2 miliardi di dollari rispetto ad un fatturato di 28,27 miliardi di dollari e a un utile di 6,62 miliardi di dollari dello stesso trimestre dell’anno precedente.
Quindi nonostante i numeri che tutto preannunciano se non una crisi finanziaria tutti si chiedono il motivo di questo aumento. Scopriamo maggiori informazioni in merito e la tabella comparativa dei vecchi e nuovi prezzi.

Il nuovo contratto per gli sviluppatori di iOS obbliga loro, di scegliere fra le nuove fasce di prezzo consigliate da Apple: partiamo da 1,79 €, 2,69 €, 3,59 €, 4,49 €, 5,49 €, 5,99 €, 6,99 €, 7,99 €, 8,99 € per arrivare a cifre nettamente più alte.
Molti pensano che Apple stia “marcando male” spremendo fino all’ultimo centesimi dai suoi fan (acquirenti), nonostante i prezzi esorbitanti dei proprio dispositivi. Forse è proprio per questo che l’azienda della mela morsicata ha pensato di aumentare i prezzi: proprio perchè chi segue Apple mette da parte il fattore economico, e si è pronti a spendere anche cifre pazzesche per dispositivi non poi così eccelsi se confrontati a quelli della concorrenza.

Dopotutto, un aumento di pochi centesimi non porterà alla povertà nessuno dei seguaci Apple. Ora vi lasciamo alla tabella con i prezzi prima e dopo la modifica.

Luca Chialastri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.