, , ,

Evernote: Note, Immagini, Musica e Link Onnipresenti!

Ho sempre cercato un servizio che mi offrisse versatilità, facile utilizzo e perenne disponibilità, oltre che di una fruizione immediata. Con Evernote l’ho trovata.
Questa applicazione si è guadagnata una grande fama proprio per queste caratteristiche: permette di salvare link, pagine web, musica, immagini, note, registrazioni vocali e molto altro all’interno del proprio database rendendolo disponibile dovunque.

Cosa c’è di nuovo?

L’Applicazione ha versioni per iPad, iPhone, MAC, PC, Linux, Symbian ed Android ed addirittura su tutti i browser più famosi (Chrome, Firefox). Il chè, di fatto, lo rende onnipresente su tutti i dispositivi fin ora in circolazione oltre alla comoda funziona di sincronizzazione automatica, ovvero che ogni salvataggio effettuato verrà salvato all’interno del proprio account e reperibile subito altrove.

I POSSIBILI UTILIZZI

Se ci pensiamo il suo utilizzo và oltre le possibilità ovvie: se lavoriamo in una cooperativa o in un gruppo di lavoro e dobbiamo salvare ed appuntare dati e documenti magari per la stesura di un importante documento, possiamo utilizzare Evernote condividendo un account con tutti gli altri, affinchè ognuno possa inserire all’interno dello stesso tutti i documenti che si vuole appuntare, senza dover creare inutili account personal, rendendo il lavoro alquanto scomodo.

GRAFICA

La grafica, poi, è sempre uguale da qualsiasi dispositivo ci colleghiamo, ed il suo utilizzo è estremamente facile aiutato dall’interfaccia in lingua italiana.

VERSATILITA’

Come abbiamo già detto la punta di diamante di questo applicativo è proprio la versatilità, ovvero la possibilità di installarlo su quasi tutti i dispostovi, sistemi operativi e browser fin ora in circolazione.

COME FUNZIONA

Navigando, magari ci imbattiamo in un’immagine che vogliamo assolutamente salvare: cosa fare? Ci basterà cliccare su di essa con il tasto destro e selezionare la funzione ALLEGA A EVERNOTE dal menu che ci appare.
Stessa cosa vale per siti o pagine web, o ancora potremmo salvare un’idea che ci è balenata in testa. Avviamo Evernote e clicchiamo su AGGIUNGI NOTA, il salvataggio/sincronizzazione sarà automatica.
Inoltre, possiamo anche salvare porzioni di testo, semplicemente selezionandolo e cliccandovi sopra, scegliendo poi la voce ALLEGA A EVERNOTE.

DOWNLOAD

Trovate Evernote qui. Una volta installato dovrete creare un’account, nel quale, potrete salvare tutto ciò che vorrete!

Luca Chialastri