, ,

Clash of Clans: Incassi da capogiro attorno ai 654,000$ al giorno

Grazie alla popolarità ed all’ingegno di un gioco per Android e iOS, che definirlo tale è riduttivo, la SuperCell, l’azienda che lo ha creato, incassa miliardi all’anno di introiti. Parliamo ovviamente di Clash of Clans, grazie al quale questa azienda rastrella oltre 650,000$ dollari al giorno. Si, avete letto bene, al giorno.

Secondo un rapporto del Business Insider sembra infatti che si sta vedendo un enorme quota di entrata a seguito di acquisti smisurati di gemme verdi, volte ad accelerare le costruzioni o i potenziamenti all’interno del gioco. Sembra quindi che gli acquisti in-app diano enormi guadagni all’azienda che proprio per questo limita l’accesso a tali elementi nel gioco, invogliando l’utente ad acquistarne, e per la medesima ragione si vede spesso un salto senza giustificazioni di potenziamenti da un livello all’altro (Guarda Torre dello Stregone). Il gioco di per sè è gratuito, ma i tempi di sviluppo spesso stimolano i player a spendere centinaia di dollari su contenuti aggiuntivi..

Il sito sostiene che Clash of Clans rende ad oggi 654 mila dollari al giorno, mentre un altro rapporto di App Annie inserisce il titolo come terza miglior applicazione remunerativa a livello freemium del mondo, seguono Puzzle & Dragons e Candy Crush Saga.

Luca Chialastri