, ,

Guida Facebook Audience Network: primi passi

facebook audience network

Ci chiedevamo fino a quando Facebook si sarebbe protratto per lanciare un servizio di advertising fuori dal social network, ebbene quel momento è arrivato. Nasce Facebook Audience Network, seppur in fase beta, che si prefigge l’obiettivo di sgranocchiare una nuova fetta di mercato andando a competere con i colossi del settore come Google Adsense (e quindi Google Adwords). Seppur il primo non vada a ledere i guadagni di Google, poiché prende di mira gli utenti loggati su Facebook e pertanto sulla base di altri interessi, Google potrebbe essere minacciato da un eventuale sviluppo di questa piattaforma. Ecco una piccola guida all’uso.

Perché? Semplice. Fin’ora Google Adwords copriva l’utenza con domanda non latente, mentre Facebook ADS solo quella latente. Pertanto si spartivano metà della torta ciascuno in egual parti. Ora tutto cambia e Facebook Audience Network diventa a tutti gli effetti un potenziale rivale.

Cos’è Facebook Audience Network? Questo network è la variante di Google Adsense e permette a tutti i fruitori di servizi web (anche blog e siti web?) ed app di sfruttare un nuovo tipo di banner pubblicitario, basato sempre più sugli interessi dei tuoi utenti basandosi su un database davvero vasto. Come recita la guida ufficiale, questo network fa leva su una funzione come la targetizzazione pertanto la pubblicità raggiungerà l’utente scelto dall’inserzionista.

In questo modo gli inserzionisti di Facebook ADS potranno raggiungere utenti anche al di fuori della piattaforma e aumentare esponenzialmente il proprio profitto o raggiungere con velocità gli obiettivi prefissati.

facebook audience network ads

I banner sono principalmente tre e vanno ad interfacciarsi sulle applicazioni mobile:

  • Banner con dimensioni 320×50;
  • Interstitial a schermo intero;
  • Inserzioni native che si adattano all’aspetto dell’applicazione in cui sono inserite.

Se gestisci già una campagna su Facebook ADS nella sezione Notizie dei dispositivi mobili non dovrai ricreare immagini o annunci poiché automaticamente appariranno a rotazione direttamente in Facebook Audience Network, tieni conto però che quest’ultima non può essere impostata autonomamente poiché si interfaccia come valore aggiunto nei placement che già sono elencati. Puoi altresì disattivare l’apparizione delle tue campagne sul network seguendo questa guida.

Momentaneamente il servizio non è attivo ad esempio in Brasile, inoltre i blog ed i siti web sembrano non essere ancora disponibili alla pubblicazione (molti blogger lamentano il problema che gli annunci creati appaiano in modalità “Enabled for testing“, motivo per il quale Facebook sta attuando le verifiche del caso in base alla richiesta effettuata), pertanto attendiamo fiduciosi.

Luca Chialastri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.