, , , , , , , , , ,

Microsoft gioca al rilancio di Windows 10 Mobile

Microsoft starebbe valutando un rilancio di Windows 10 Mobile attraverso i test di un nuovo smartphone 

La storia del declino di Windows 10 Mobile è ben nota a tutti e per molti l’esperienza di Microsoft nel settore mobile sarebbe agli atti finali.

Ma la casa di Redmond non  sembra rassegnarsi a scomparire dal settore mobile ed i fedelissimi di questo brand potrebbero presto mettere le mani su di un nuovo dispositivo mobile. Secondo, infatti, due fonti, la casa di Redmond starebbe testando un nuovo dispositivo che presenterebbe, però, un percorso di sviluppo software differente rispetto a quello dell’attuale piattaforma mobile della società.

Brad Sams di thurrott.com conferma che Microsoft stia effettivamente testando un nuovo prototipo di smartphone, con tanto di ramo di sviluppo di Windows 10 Mobile dedicato. La fonte riporta che Microsoft sta cercando di sviluppare “nuove esperienze” e un’interfaccia utente diversa da quella che conosciamo, ma il progetto è in costante evoluzione.

La Universal Windows Platform sarà un aspetto importante della questione, ma potrebbe esserci un nuovo “taglio” in termini di retrocompatibilità.

Molti hanno ipotizzato che Microsoft avrebbe posizionato Windows 10 su ARMcome successore di Windows 10 Mobile. In realtà questo non sembra possibile in quanto l’accoppiata Windows 10 e processori ARM dovrebbe essere utilizzata solamente per realizzare notebook e tablet di dimensioni compatte ed in grado di poter offrire funzionalità avanzate come il supporto all’LTE.

Purtroppo al momento le informazioni – hardware e software – sono queste, e non offrono molti dettagli concreti. Uno dei principali punti interrogativi è quando questo progetto verrà lanciato nel nostro mercato. Non ci resta che aspettare per scoprirlo!

Angela