, ,

Come proteggere il nostro account Facebook dalle violazioni 

La sicurezza sul web non è mai troppa. L’arma migliore per combattere i malintenzionati sul web è la conoscenza di informazioni e impostazioni come quelle raccolte su questo articolo. Condividendole con gli amici li aiuterai a proteggere il loro account da spiacevolissime situazioni.

Più il mondo diventa connesso, più i servizi online entrano nelle nostre vite, maggiore sarà il livello di protezione richiesto su internet e sempre più gli spiacevoli episodi che ogni giorno capitano: account rubati, violati, profili disattivati, e, inevitabilmente liti nella vita reale.

Per fortuna però, per ciò che riguarda Facebook, abbiamo dalla nostra parte un ottimo centro per la sicurezza con impostazioni semplici per bloccare qualsiasi hacker.

Come proteggere l’account su Facebook

Trovate qui un elenco di consigli e impostazioni da conoscere per proteggere al massimo il vostro account su Facebook. 

Utilizza il tuo vero nome su Facebook: il primo consiglio, il più semplice. Perché devo per forza usare il mio vero nome? Perché se non lo usi chiunque potrebbe segnalare il tuo account come falso e potresti venir disattivato da Facebook (usare un nome falso va contro il regolamento di Facebook). E visto che una delle opzioni per riattivare un account disattivato si basa sul vero nome e su un documento d’identità per provare la tua buona fede , meglio pensarci prima che sia troppo tardi.

Email: è essenziale utilizzare una email funzionante, dove hai accesso e che controlli spesso; è li che Facebook ti invierà qualsiasi comunicazione di sicurezza nel caso dovesse succedere qualcosa. 

Password: usa una password complessa (almeno di 8 caratteri con lettere, numeri e almeno un segno di punteggiatura) e non usare la stessa password su più servizi. Quindi, password email e password Facebook non devono mai essere le stesse! 

Domanda di sicurezza: specifica domanda e risposta di sicurezza così da poterle usare come metodo di accesso alternativo. Scegli domande e risposte che solo tu puoi conoscere.

Amici e contatti fidati: non aggiungere mai agli amici delle persone che non conosci realmente, potrebbero, attraverso altri amici tuoi, trovare delle informazioni per riuscire a violare il tuo account. Se proprio devi aggiungere qualcuno che non conosci usa la lista con restrizioni, e, dopo aver accertato chi sia, scegli se rimuoverlo e/o bloccarlo o aggiungerlo alla vera lista di amici. Come misura di sicurezza alternativa, per accedere all’account nel caso ci fossero problemi, imposta i contatti fidati.

Per garantire il tuo account di Facebook, inoltre, dovresti considerare l’utilizzo della funzionalità di autenticazione a due fattori. 

Grazie alla funzionalità abilitata, ogni volta che qualcuno entra nel tuo account da un dispositivo sconosciuto, Facebook richiede un codice dinamico a 6 cifre che deve essere inserito prima che qualcuno possa accedere. Il codice viene inviato al tuo numero di telefono. Poiché il telefono è con te per la maggior parte del tempo, nessun altro dovrebbe essere in grado di ottenere il codice a 6 cifre e il tuo account rimarrà sicuro da accessi non autorizzati anche se la tua password è violata. Vediamo come proteggere Facebook dalle violazioni di accesso da persone non autorizzate.

Come proteggere Facebook per non essere violato dallo smartphone

Fai il login e accedi al tuo account di Facebook.

Clicca sull’icona freccia in alto a destra dello schermo e seleziona l’opzione Impostazioni dal menu di scelta rapida.

Seleziona l’opzione Protezione e accesso nella barra di sinistra.

Sul lato destro della finestra, scorri verso il basso fino alla sezione Configurazione di un’ulteriore sicurezza e fai clic sull’opzione Usa l’autenticazione a due fattori per espanderla.

Fai clic sul pulsante Configura per attivare questa funzionalità per il tuo account di Facebook. Verrà visualizzata una piccola finestra popup che richiede la conferma della configurazione dell’autenticazione a due fattori, su cui è necessario fare clic su Configura secondi fattori per procedere ulteriormente.

Una volta attivata l’opzione di autenticazione a due fattori, clicca sull’opzione Messaggio di testo (SMS) · Aggiungi numero di telefono. Nella finestra popup, seleziona semplicemente il codice del paese e compila il tuo numero di telefono. Un codice a 6 cifre verrà inviato al numero fornito ogni volta che l’account viene utilizzato con un dispositivo o browser sconosciuto. Quando fai clic su Continua, Facebook invierà un codice al numero indicato e dovrai fornire il codice nella prossima schermata per dimostrare che il numero è in realtà tuo. Se disponi di più di un numero di telefono, è possibile aggiungerli tutti ripetendo questo passaggio. Tuttavia, i numeri supplementari saranno disabilitati per impostazione predefinita, pertanto assicurati di abilitarli manualmente dopo averli aggiunti.

Dopo la conferma, l’installazione è completa e puoi tornare alla timeline per utilizzare Facebook come al solito.

E adesso vi sentite più sicuri?

Angela