, , ,

Come creare server privato su Clash of Clans

SERVER PRIVATO clash of clans

Uno dei misteri che ha avvolto più e più player nel fantastico gioco Clash of Clans, è stata sopratutto la voglia di diventare sviluppatori o comunque di provare un proprio esercito su server appositamente creati da noi o da qualche appassionato.

La Supercell ci ha spesso abituato a video dimostrativi che mostrano l’utilizzo di strategia, specialmente, di nuove truppe, come successe col Mastino Lavico.

Leggi anche: Come attaccare amici in Clash of Clans

Nasce quindi la curiosità di capire se quei villaggi (passivi) fossero veri o meno:. È facile quindi intuire che essi non siano veritieri, poiché nella maggior parte dei caso vi sono Torri Inferno e Archi-X totalmente scarichi, come direbbe qualcuno in TV: Coincidenza? Io non credo.

Lo staff di supercell non utilizza quindi iPad da sviluppatori come si credeva, usano semplicemente la stessa versione di Clash of Clans, che però si collega ad un server privato alternativo, dove è possibile creare villaggi maxati al massimo in pochi secondi, senza spendere neppure un centesimo e sfruttando gemme infinite gratuite.

Leggi anche: Guida alle War

Questi server sono privilegio dello staff di Clash of Clans? Ebbene no. Grazie a Ultrapowa, possiamo godere di questo fantastico escamotage e utilizzare o creare un nuovo server privato in locale. In questo caso possiamo testare ciò che vogliamo, ma resteremo comunque isolati: saremo gli unici player del nostro server.

SERVER FAMOSI

Ma c’è chi fa di piu: molti hanno acquistato spazi hosting VPS per tenere attivo un server e diffondere il suo indirizzò IP (l’indirizzo del server a cui allacciarsi) in forum e community dove si tratta dell’argomento.

In questo caso, quindi, il gestore del server può scegliere di regalare gemme infinite o impostarne una quantità limitata, seppur maggiore della classica somma donata al server ufficiale di clash of clans, per attirare nuova utenza.

Leggi anche: Simulare attacchi in Clash of Clans: Scopri come fare

Resta di fatto che creare tali server risulta illegale. Supercell non leggiti a tali operazioni, ma probabilmente fintanto che essi non lederanno i loro introiti, saranno liberamente fruibile senza problemi legali.

ESEMPI FAMOSI

Chi conosce Meetin, saprà bene che i server alternativi non ufficiali sono migliaia, e che la azienda è a conoscenza di questi ultimi seppur non li riconosca ufficialmente, ma di contro, questa azienda sá bene che più server si creano, più viene fatta pubblicità al gioco, pertanto il guadagno è sempre maggiore e le aziende, ad ora, preferiscono non agire.

Ciò non significa che tali Game House possano decidere di far chiudere questi server, ciò nonostante, questo giorno non verrà mai o quasi.

PROCEDURA PER CREARE SERVER PRIVATO CLASH OF CLANS

Ora passiamo ai fatti pratici. Come posso far parte di un nuovo server o crearne uno mio per invitare amici od altri player? La guida proviene da Supercell Italia a questo link.

  1. Innanzitutto scarichiamo il pacchetto ultrapowa che troviamo in fondo all’articolo, dopodiché estriamolo;
  2. Ora, avviamo ESEGUI (o premiamo il tasto WINDOWS+R) e digitiamo cmd.exe, una volta avviamo MS-DOS digitiamo ipconfig,
  3. Pigiamo il tasto INVIO. Attendiamo che venga mostrato la lista degli indirizzi IP tra le quali verrà menzionato anche quello del nostro PC, e quindi del nostro server. Questo sarà l’indirizzo che dovremmo diffondere agli altri affinché possano accedervi. Nell’esempio di seguito l’abbiamo evidenziato in giallo per farvi capire meglio.
    server privato clash of clans
  4. Ora avviamo il file Ultrapowa Clash Server sul PC.

PROCEDURE PER SISTEMI OPERATIVI

Ora in base al proprio sistema operativo dovremo seguire due strade differenti.

IOS

  1. Chiudi Clash of Clans;
  2. Avvia il file Ultrapowa Clash Server sul tuo PC;
  3. Apri iFile (o simili)
  4. Vai su ETC/HOSTS e modifica il file aggiunendo in fondo l’IP del tuo pc seguito da game.clashofclans.com

ANDROID

  1. Avvia il file Ultrapowa Clash Server sul tuo PC;
  2. Installa HOST EDITOR dal Play Store;
  3. Avvial e tappa su IMPOSTAZIONI / NEW ENTRY;
  4. Inserisci in IP l’IP trovato prima e in HOST NAME: gamea.clashofclans.com

Fatto questo ci basterà avviare normalmente il nostro CLASH OF CLANS ed accederemo al nostro server privato! In questo modo potremo sfruttare le innumerevoli possibilità offertoci dal lavorare in privato, come il poter creare in pochi secondi, o testare innumerevoli volte una strategia od un esercito gratuitamente e velocemente. Per completare la guida ecco un video di Supercell Italia:

[http://www.youtube.com/watch?v=cM9ri-LGSR8]

Per altre domande su, ad esempio, come avere gemme infinite o piccole domande spesso richieste vi rimandiamo alla guida ufficiale di Supercel Italia Fan.

Luca Chialastri