,

Google AdSense Premium e Plus: Privilegi ed Iscrizione

Molti di voi, Webmaster più che altro, si saranno chiesti perché alcuni blog come Geekissimo o JulisDesign, posseggono dei banner AdSense totalmente diversi da quelli normalmente ottenibili. Hanno formati particolari e spesso e volentieri facciamo caso che il numero di banner supera il limite imposto (massimo 3 banner per pagina). La risposta è una: Google AdSense Premium.

Questo speciale Account permette di avere numerosi privilegi trai quali la possibilità di aumentare vertiginosamente gli incassi. Scopriamo insieme quali sono tutti i vantaggi offerti e come evolvere il nostro account classico in uno Premium.

PR COME PRIVILEGI

Avere un account premium, tra gli altri vantaggi, offre:

  • Possibilità di inserire più di 3 banner a pagina;
  • Possibilità di personalizzare quasi illimitatamente i banner (formato e grafica);
  • Possibilità di pubblicare annunci anche in siti di azzardo o sfondo sessuale;
  • Cost Per Click notevolmente più alto della norma;
  • Tutor personale per assistenza.

PREMIUM NON PER TUTTI

Il piatto è ghiotto. Quindi ora la domanda è “Come diventare Premium?”. Ovviamente non è facile come può sembrare. Di solito è Google stesso che premia i suoi clienti con maggiore traffico/guadagno proponendo tale opportunità. A grandi linee un sito risulta appetibile da Google quando raggiungiamo uno dei seguenti dati:

  • 20 milioni di pagine viste;
  • 5 milioni di query di ricerca ottenute.

Ovviamente tale cifra deve essere raggiunta nella statistica quotidiana! Insomma, niente di più arduo. Per tale motivo la cerchia dei siti che possono permettersi tale lusso è alquanto ristretto.

LE ALTERNATIVE

Nulla è perduto: Possiamo diventare Account Plus. Per farlo è indispensabile ricevere tutte le newsletter di Google: durante alcuni periodi, potremmo essere contatati per usufruire di servizi Beta o speciali promozioni su futuri prodotti targati Google. Non avremo tutti i privilegi dell’Account Premium, ma pur sempre meglio di niente!

Luca Chialastri