,

Key USB d’emergenza con Kaspersky per salvare l’irrimediabile!

Quante volte vi siete trovati davanti un PC inutilizzabile colpito da virus e malware di medio/alto livello, che hanno “rosicchiato” i file essenziali per l’avvio del sistema operativo? Beh, basta avere con sè la valigetta del pronto soccorso informatico: un cd o una pennetta USB e Kaspersky Disk Rescue!

KASPERSKY RESCUE DISK E’ DAPPERTUTTO

Vi basterà inserire la pennetta USB o il cd sul quale avete trasferito l’applicazione, ed avviarla tramite BIOS (all’accensione del PC). Vediamo come fare.

  1.  Innanzitutto bisogna scaricare l’ISO del programma (lo trovate qui);
  2. Poi scarica l’applicativo KASPERSKY RESCUE DISK MAKER (lo trovate qui) ed avviatelo;
  3. Selezionate il file iso cliccando su BROWSE e poi scegliete il supporto dove installare l’antivirus;
  4. Ora vi basta inserire il supporto, avviare il pc e premendo F2/CANC durante la schermata BIOS, quindi impostare la priorità al lettore dvd che contiene il cd Kaspersky o support USB.
Luca Chialastri