,

Le Criptovalute più importanti dopo i Bitcoin

Guida alle Criptovalute più importanti dopo i Bitcoin

Le Criptovalute più importanti dopo i Bitcoin

Odiernamente tutti conosco lo strabiliante successo ottenuto dalla criptovaluta virtuale del Bitcoin, la principale moneta virtuale che domina il panorama delle criptovalute con una capitalizzazione pari a 150 milioni di euro. Nonostante il successo del Bitcoin esistono tuttavia ulteriori criptovalute all’interno del mercato finanziario online sulle quali decidere eventualmente di investire anche se caratterizzate da una capitalizzazione nettamente inferiore.

Oltre al Bitcoin esistono almeno dodici diverse criptovalute disponibili sotto forma di titoli acquistabili attraverso le principali piattaforme di trading, anche se le maggiori valute virtuali si racchiudono principalmente in quattro diverse tipologie.

Le Criptovalute più importanti dopo i Bitcoin: guida pratica

Oltre alla criptovaluta Bitcoin si potrà decidere di optare per un investimento a riguardo dell’Ethereum basato sulla piattaforma per smart contract. Tale valuta virtuale viene considerata a tutti gli effetti la principale sostituta del Bitcoin, integrando la blockchain in presenza di operazioni registrate sotto l’osservanza di specifiche informazioni di fondo. Questa criptovaluta consente di velocizzare i tempi di scambio mantenendo l’anonimato.

Un’altra criptovaluta è rappresentata dal Bitcoin Cash creata dagli sviluppatori della valuta ufficiale attraverso una sorta di falda al proprio interno, caratterizzata dalle stesse funzionalità del Bitcoin salvo una diversa registrazione delle transazioni nella blockchain.

Altra criptovaluta alternativa è rappresentata dalla Ripple, caratterizzata da una maggiore sicurezza riguardo all’anonimato e da una velocità superiore di transazione con scambi senza alcun limite pre-impostato. In alternativa si potrà decidere di investire sulla criptovaluta IOTA, nata per le transazioni di scambio con l’eliminazione della blockchain.

Ulteriore criptovaluta è il Litecoin la quale comprende però tempi di transazioni più lunghi rispetto alle altre valute, considerati come una versione leggera del Bitcoin. Come sempre si ricorda sarà importante possedere conoscenze approfondite all’interno del mondo finanziario prima di lanciarsi all’interno di investimenti che contempleranno sempre e comunque anche un fattore di rischio per il proprio portafoglio.

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.