, ,

Trucchi Pokken Tournament: Consigli e Strategie per Wii U

trucchi pokken tournament

Trucchi Pokken Tournament

In questa guida spiegheremo alcuni punti importanti del nuovo gioco nintendo. I Trucchi Pokken Tournament copriranno varie tematiche: parleremo di strategie importanti, eventi rilasciati dalla Nintendo per questo gioco, come piuttosto le impostazioni di configurazione di alcuni speciali funzionalità LAN come la modalità multiplayer offline.

Aggiornamento della guida Pokken Tournament

Come tutti i giochi ormai sul mercato (abituati, ad esempio, alle app mobile) anche Pokken Tournament sarà continuamente aggiornato grazie al rilascio di speciali patch della Nintendo. In questo modo il gioco non avrà mai una sua “fine” e potrà ricevere continuamente migliorie durante la sua vita. Ciò cosa significa? Che Nintendo potrà rilasciare degli eventi come l’aggiunta di un nuovo personaggio da combattimento, nuovi tipi di accessori o strumenti speciali dedicati alla saga. Non a caso, poche ore prima del rilascio l’azienda ha confermato il rilascio della prima patch ufficiale, pertanto quando acquisterete Pokken Tournament, durante il primo avvio, vi verrà chiesto di effettuare l’upgrade (ovviamente gratuito). La patch peserà 370mb sul vostro Wii U quindi vi consigliamo di liberarne se non ne avete. Qui trovate maggiori dettagli.

Tipi di attacco

In Pokken Tournament sono presenti ben tre tipi di attacchi: se giochiamo a Pokemon da un po sapremo che per ora eravamo a conoscenza solo dell’attacco fisico e quello speciale. In Pokken troveremo:

  • Attacco standard;
  • Contrattacco;
  • Presa.

Ognuna di queste mosse sovrasterà un altro tipo. Per esempio, l’attacco batte la presa (quindi il primo verrà vanificato dal secondo), la presa ha la peggio contro il controattacco che a sua volta perde contro la presa. Insomma, una sorta di catena dove vi è un equilibrio perfetto. Starà a te decidere il momento giusto in cui usarli, anche in base al tipo di avversario che avrai di fronte.

Trucchi Pokken Tournament: le fasi di battaglia

Una delle importanti particolarità di Pokkén Tournament si rispecchiano nelle fasi: in base agli attacchi speciali o prese particolari, la fase cambierà  Eseguendo un certo attacco o delle prese la fase cambierà dalla visione Panoramica a quella di Battaglia. Nella prima visuale sarà in versione tridimensionale (3D), gli attacchi inflitti procureranno minor danno agli obiettivi e nel campo da gioco potrete trovare degli oggetti che potranno aumentare o diminuire le statistiche o per velocizzare l’accumulo dell’energia della Barra di Risonanza, che è la barra che permette di attivare o meno la modalità Super (per molti Pokemon la classica Mega Evoluzione). Nella fase 2, invece, gli attacchi avranno maggiore potenza e la visuale potrà cambiare dalla 3D alla 2D. Non solo, alcuni tipi di attacchi subiranno alcune modifiche (di miglioramento) in base alla fase di gioco!

suicune pokken tournament

Lega Ferrum

In qualsiasi gioco che si rispetti è presente una Lega ed anche in questa non mancherà! La Lega Ferrum è la prestigiosa lega della regione Ferrum e sarà suddivisa in 4 sezioni. Ogni sezione sarà però accessibile ad allenatori di una certa classe. Ecco la guida Pokken:

  • Lega Verde: giocatori di classe D;
  • Lega rossa: giocatori di classe B;
  • Lega Blu: giocatori di classe C;
  • Lega Croma: giocatori di classe A.

In ognuna di queste leghe, verranno organizzati degli incontri che serviranno per salire di posizione ed accedere alle leghe successive. I finalisti (8) si affronteranno a suon di colpi nella sfida finale. Per accedere alla lega superiore dovrai arrivare tra questi 8 finalisti e portarti a casa la vittoria!

Modalità di gioco Multiplayer: Lan e WiFi

Molti avranno storto il naso scoprendo che le modalità offline di Pokken Tournament non prevedono la possibilità di giocare in due sullo stesso schermo. Ciò che significa? Come si fa a giocare in due su Pokken con lo stesso gioco? Attualmente Bandai e Nintendo non hanno concesso questa possibilità proprio perché volevano si utilizzasse una sorta di ritorno alle origini con le classiche Sala Giochi, dove ognuno sfidava l’avversario da uno schermo e dall’altra per far godere a pieno la nuova modalità 3d del combattimento che avverrà su Pokken Tournament. I due giocatori in modalità multiplayer offline dovranno utilizzare uno il Wii Gamepad e l’altro la TV. L’alternativa è utilizzare la modalità LAN che prevede l’utilizzo di:

  • Due console Wii U nella stessa stanza;
  • Due adattatori LAN;
  • Un cavo lan;
  • Due Pokken Tournament;
  • Due Schermi.

Di certo molti di voi non potranno godere di questa possibilità per una questione “logistica”. L’alternativa è appunto utilizzare il pad del Wii U, benché quest’ultimo passerà dai 60 ai 30 FPS, ciò significa che chi giocherà col pad non godrà della massima risoluzione grafica. Fortunatamente abbiamo la possibilità di giocare online in modalità multiplayer scegliendo di sfidare:

  • Amici salvati nella propria lista di gioco;
  • Persone di cui conoscete il codice amico;
  • Abbinamento casuale di giocatori nel mondo.

Durante la sfida i giocatori i livelli dei pokemon verranno livellati per evitare squilibri, inoltre, una volta che vincerai potrai ottenere dei speciali punti che ti permetteranno di crescere in classifica! Nuova guida, soluzioni e trucchi Pokken Tournament in aggiornamento.

Luca Chialastri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.