,

Velocizzare al massimo Windows 7 con pochi click!

Avete installato Windows 7 su un computer ed ora vedete che è lento o comunque vi desta fastidio caricare qualche secondo in più rispetto al precedente sistema operativo che vi era installato? Volete sempre il massimo dal vostro PC? Siete smanettoni al 100%?

Vi spieghiamo con semplici passaggi come ottenere la velocità massima da un sistema con Windows 7 senza installare software esterni (i trucchi funzionano anche per Windows XP e Windows Vista).

1) PULIZIA AL SISTEMA

Consiglio scontato: disinstallate tutte le applicazioni che non utilizzate più andando su START/PANNELLO DI CONTROLLO/DISINSTALLA PROGRAMMI. Per completare l’operazione di pulizia usate CCLEANER che ripulisce il registro delle chiavi orfane che rallentano il sistema.

2) AVVIO RAPIDO

L’avvio risulta lento? Eliminate le applicazioni che ritenete superflue all’avvio intervenendo su MSCONFIG: questo non interferirà con il loro uso nel sistema, ma verranno soltanto rimosse dall’avvio del sistema.

  1. Da START scrivete MSCONFIG.EXE e cliccate INVIO;
  2. Andate al tab AVVIO e togliete la spunta dalle voci che ritenete inutili per l’avvio.
  3. Confermate: per rendere effettive le modifiche, ovviamente, dovrete riavviare il pc.

3) PRESTAZIONI ALLA BASE

Le migliorie grafiche non sempre sono apprezzate e rallentano notevolmente il sistema. Per disattivare quelle che non occorrono:

  1. Da Start cliccate destro su RISORSE DEL COMPUTER quindi PROPRIETA’ e IMPOSTAZIONI DI SISTEMA AVANZATE.
  2. Scegliete PRESTAZIONI, quindi spunta la voce REGOLA PER MIGLIORI PRESTAZIONI.
  3. Spuntate, nel box sotto, le voci Attiva composizione del desktopAttiva trasparenza effetto cristallo e Utilizza stili di visualizzazione per finestre e pulsanti.
Per tornare alle impostazioni di prima basta rispuntare la prima voce.

4) INDICIZZAZIONE VIA

L’indicizzazione di ricerca non sempre viene sfruttata e può risultare quindi un peso in più: potranno essere effettuate comunque ricerche, anche se con riscontro più lento. Scolliamocela.
  1. Da Start digita INDICIZZAZIONE e conferma;
  2. Clicca su MODIFICA e togli la spunta da tutte le voci presenti, quindi, conferma.
Luca Chialastri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.