,

Le 3 Migliori Alternative a Windows Media Player

Come accade per Internet Explorer, anche Windows Media Player è inglobato nei sistemi Operativi Windows da sempre. Il programma in sè è dotato di minima versatilità, ma si presenta indispensabile per chi deve avviare file multimediali e non è in possesso di connessioni Internet. Se la disponibilità alla rete è presente nessuno ci obbliga a non provare altre valide alternative. Vi sveliamo le 3 migliori disponibili sul Web.

IL PODIO DEI LETTORI MULTIMEDIALI

Per i smanettoni, e per gli Anti-Microsft, è essenziale sostituire il lettore multimediale preinstallato. Ecco con quale programma rimpiazzarlo in gran stile.

VLC PLAYER

VLC Player è sicuramente l’alternativa più leggera e di facile personalizzazione.
Ha al suo interno svariati codec che lo rendono praticamente utilizzabile con qualsiasi file multimediale senza dover accedere di volta in volta alla rete per effettuare il download degli stessi.
L’avvio dell’applicazione è estremamente rapido a differenza di WMP. E’ supportata anche la lingua italiana e funziona su sistemi operativi PC/MAC e supporti mobile. Lo trovi qui.

WINAMP

Winamp è trai più longevi lettori multimediali in circolazione. E’ altamente personalizzabile attraverso l’installazione plugin e l’interfaccia è davvero completa di tutte le funzioni per “adeguare” l’audio. Inoltre vi è una versione apposita per ogni dispositivo mobile.
Winamp è anche in italiano ed è gratuito. Lo trovi qui.

SONGBIRD

  SongBird sarà una boccata d’aria fresca per i possessori di sistemi Windows ma amanti della Apple. Infatti SongBird ha un’interfaccia molto simile a iTunes, anche se nettamente più leggero, italiano ed enormemente personalizzabile attraverso l’installazione di estensioni. Riconosce i supporti multimediali inseriti (iPod, iPad…) e permette di caricarvi sopra file multimediali senza l’utilizzo di ulteriori programmi. Consigliatissimo. Lo trovate qui.
Luca Chialastri