, , , ,

Google Foto si aggiorna con le raccolte condivise su Android, iOS e Web

Google ha ufficialmente avviato la distribuzione del nuovo aggiornamento, annunciato qualche settimana fa, per le app di Google Foto, il servizio di archiviazione illimitato di foto e video.
Tra le principali novità di questa nuova versione (3.0.0 su Android e 2.8.1 su iOS), troviamo l’introduzione di alcune funzionalità già anticipate durante il Google I/O: la condivisione consigliata e le raccolte condivise. Partendo subito dalla prima, la condivisione consigliata utilizza l’apprendimento automatico per identificare e suggerire automaticamente le foto ai destinatari, rendendo la condivisione ancora più immediata. Da oggi infatti è possibile condividere le foto raccolte nel proprio archivio Google Foto con altri utenti: si può mettere a “fattore comune” l’intera libreria, le immagini che ritraggono persone specifiche o solo quelle scattate a partire da una certa data.

Da qualche ora gli utenti dell’ottima app che consente di organizzare, archiviare e ottimizzare le proprie foto e album fotografici (con la possibilità di effettuarne il backup automatico su Google Drive) hanno cominciato a veder comparire , inoltre, nel menu principale, anche la funzionalità Raccolta condivisa.
Quest’ ultima consente di condividere istantaneamente tutto il proprio album fotografico con altri utenti o solamente le foto che ritraggono persone specifiche ed eventualmente solo le immagini scattate in futuro con la fotocamera del dispositivo mobile.

Le nuove funzionalità sono già disponibili anche su Android e iOS.

Fantastico, vero?

Angela