, ,

È nata“Hater”: L’app che connette le persone grazie a disinteressi comuni

Grazie a Brendan Alper è nata Hater, un’app di dating diversa dalle altre.

La ricerca del “perfect match” avviene per topic: no swipe tra i profili degli iscritti quindi, ma tra i topic che ci piacciono o no, amiamo o no. Attualmente sono 3mila quelli disponibili nella piattaforma ma, come potete immaginare, l’elenco si arricchisce costantemente ed è potenzialmente infinito. 

Attualmente però l’app non consente agli utenti di creare i propri topics, ma li invita a esprimere il proprio disinteresse verso degli argomenti pre-fatti. Tuttavia non mancheranno ulteriori aggiornamenti per l’applicazione.

Dal lancio della versione beta a dicembre,Hater conta oggi oltre 300mila utenti, con una media giornaliera di 30mila utenti attivi.

Se avete un iPhone fate presto! Scaricatela e diteci la vostra!

Angela