,

HAVIT-HV-MS988GT Mouse da gaming wireless

Per ogni pc da gaming che si rispetti bisogna avere le periferiche adatte per ogni singolo utilizzo, oggi vi parleremo di un mouse.

Il mouse di cui parleremo oggi è dell’azienda HAVIT, che abbiamo avuto modo di testare i suoi prodotti più volte senza avere mai nessun problema.

HAVIT: HV-MS988GT Mouse da gaming wireless

CONFEZIONE

Molto curata esteticamente, si presenta molto elegante e classica con il suo cartone di colore nero. All’interno troviamo l’articolo in questione insieme al suo libretto per le istruzioni in lingua inglese e i vari cartoncini di ringraziamento dell’azienda.

DESIGN, MATERIALI ED ERGONOMIA

Prima di arrivare al suo funzionamento vogliamo soffermarci sul suo design, molto accattivante sia da spento che da acceso. Le scocche sono di colore nero opaco che trattengono poco le impronte, si fa davvero fatica a sporcarlo, bello anche il contrasto verde acqua delle icone.
Materiali molto resistenti anche esercitando una modesta forza sul mouse non si sentono i soliti scricchiolii, come per il corpo del mouse, anche i tasti sono di ottima fattura, si presentano rigidi e solidi alla pressione, con tempi brevi e precisi.

FUNZIONALITA’

Il mouse è Plug-in quindi non ha bisogno di drivers per funzionare, infatti ci basta inserire le pile AA (non incluse nella confezione) nel vano posteriore, estrarre il piccolo ricevitore bluetooth situato nello stesso scompartimento e collegarlo al pc.
Nella parte inferiore abbiamo due interruttori con 3 modalità ciascuno.
Il primo ci permetterà di spegnere e accendere il mouse con o senza illuminazione, mentre per quanto riguarda il secondo oltre alla possibilità di regolare la frequenza di aggiornamento PC-MOUSE, ci permetterà di attivare una simpatica funzione.
In cosa consiste? In parole povere, trasforma il mouse in un telecomando, infatti sarà possibile cambiare traccia musicale attraverso i due tasti posti nella parte laterale del mouse, mettere in pausa una traccia tramite il tasto powerfire e infine regolare il volume tramite la rotellina.
Il mouse ha 4 diverse tonalità di colore, una per ogni modalità DPI cambiabili tramite il tasto apposito posto sotto la rotellina, di seguito i colori con i relativi DPI:
Verde 800 DPI
Rosso 1600 DPI
Blu 2400 DPI
Rosa 4000 DPI

CONCLUSIONI

In conclusione il mouse vale tutti i soldi per cui viene venduto, ha tutte le carte in regola per essere un mouse utile sia in ambito lavorativo che ricreativo, molto comodo, di buona qualità e con un design affascinante.
Potete visitare la pagina del prodotto amazon tramite questo link.

 

Gianvito