, ,

Huawei P10 Plus: Scheda Tecnica e Recensione del nuovo smartphone

Huawei P10 Plus recensione, il nuovissimo smartphone cinese

HUAWEI P10 PLUS RECENSIONE

Durante il Mobile World Congress 2017 tenutosi a Barcellona nei mesi di febbraio e marzo, l’azienda leader Huawei ha presentato la sua nuova gamma di smartphone, Huawei P10 e Huawei P10 Plus, considerato il suo fratello maggiore. Il modello ha confermato il top delle scelte dell’azienda e dei suoi sviluppatori.

Huawei P10 Plus sopperisce alle piccole imperfezioni della versione precedente grazie a uno schermo più definito, maggiore quantità di RAM, la resistenza agli spruzzi d’acqua ormai irrinunciabile, bordi quasi in stile iphone e nuovissime colorazioni.

Caratteristiche tecniche

  • Schermo  5,1 Full HD (nella versione P10), 5,5 QHD (nella versione P10 Plus) AMOLED con Corning Gorilla Glass 5;
  • RAM 4 / 6 GB (a seconda della variante);
  • CPU: Kirin 960 octa core a 2,4 GHz (4 Cortex-A73 + 4 Cortex-A53), GPU Mali-G71 MP8;
  • Memoria interna:  64 /128 GB, possibilità di espansione microSD fino a 256 GB;
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel f/1.9;
  • Fotocamera posteriore: doppia fotocamera Leica, sensori  da 20 megapixel monocromatico, 12 megapixel (RGB), f/1.8 (P10 Plus) / f/2.2 (P10), laser autofocus e stabilizzatore ottico;
  • Batteria: 3.200 mAh (nella versione P10) e 3.750 mAh (nella versione Huawei P10 Plus) con ricarica rapida Huawei SuperCharge.
  • Sistema operativo: Android 7.0 Nougat con EMUI 5.1.

La partnership instaurata con Leica rimane a conferma della realizzazione delle due fotocamere come per il modello precedente. Huawei P10 Plus scommette ancora una volta sulle migliorie fotografiche in particolar modo per i selfie. Per la fotocamera posteriore sono state adattate lenti Leica Summilux con apertura f/1.8, mentre la fotocamera frontale conferma l’interesse per gli autoscatti, con un’apertura focale f/1.9, indicate per fotografie a bassa luminosità e gli autoritratti.

Huawei P10 punta sulla velocità: lo smartphone è alla prima posizione mondiale con 4,5G  punta su 4 antenne con tecnologia 4×4 MIMO sul nuovo modello P10 Plus, raddoppiando le velocità ottenute in passato. Il lettore di impronte digitali si sposta sul fronte, in corrispondenza del tasto Home, sotto al vetro. Il SoC è un Kirin 960, con 4 GB di RAM per i modelli con 64 GB di memoria interna e 6 GB nella variante da 128 GB.

Huawei P10 Plus è approdato sul mercato italiano nel mese di marzo e le sue fasce di prezzo sono così suddivise:

  • Huawei P10 64 GB + 4GB 649 euro (a marzo);
  • Huawei P10 Plus 128 GB + 6GB 829,90 euro (dal mese di aprile).

L’azienda ha collaborato con Pantone e P10 e P10 Plus e le sue colorazioni sono disponibili in Graphite Black, Dazzling Gold, Dazzling Blue, Greenery e Ceramic White, Mystic Silver, Rose Gold, mentre in Italia sono disponibili soltanto le versioni: P10 Prestige Gold, Graphite Black e Mystic Silver e P10 Plus Graphite Black e Mystic Silver (in seguito Greenery e Dazzling Blue).

 

Serena