, ,

Lenovo Yoga Book: recensione sul nuovo tablet 2-1

Ecco una recensione sul nuovo dispositivo Lenovo Yoga Book

Lenovo Yoga Book recensione prodotto

Il marchio Lenovo è sempre più sinonimo di innovazione grazie a device all’avanguardia. Un esempio è la famiglia Yoga, con Lenovo Yoga Book che è disponibile sia nella versione Android che Windows.

Ma che cos’è il Lenovo Yoga Book? All’interno della confezione è possibile trovare il tablet 2-in-1, una penna, 3 punte con inchiostro, un cavo USB-microUSB e un alimentatore 12V-2A. Yoga Book è infatti il primo tablet su cui è possibile scrivere e disegnare, su carta o sulla tavoletta grafica integrata, e digitalizzare tutto in tempo reale.

Attraverso la descrizione del prodotto proponiamo anche una recensione guidata al fine di comprendere meglio le caratteristiche e gli aspetti, nonché il costo, di questo tablet Lenovo Yoga Book nella versione Android.

Recensione del tablet Lenovo Yoga Book

Il tablet Lenovo Yoga Book si presenta estremamente sottile da chiuso, solo 9,6 millimetri di spessore e un peso di 690 grammi, insomma solido ma allo stesso tempo leggero. La famosa cerniera targata Yoga, ispirata all’alta orologeria, consente una rotazione dello schermo di 360° e movimenti saldi, permettendole di rimanere immobile quando si inclina il display, perfettamente a posto nella posizione scelta.

Grazie alla cerniera sarà quindi possibile utilizzare il dispositivo nelle versioni tablet, notebook, tenda oppure stand. In tutte le opzioni il dispositivo rimane compatto e maneggevole. Sul lato destro del Lenovo Yoga Book troviamo i tasti fisici per l’accensione e per la regolazione del volume, il connettore per le cuffie, la porta microUSB e quella microHDMI.

La scocca è realizzata in alluminio e magnesio, questo le permette di rimanere sempre fredda al tatto anche dopo ore di utilizzo. Il processore è un Intel Atom X5-Z8550 quad core fino a 2,4 GHz, con integrato un chipset per la grafica Intel Graphics.

Il pannello del display da 10,1 pollici ha una risoluzione 1920 x 1200 pixel IPS, per quanto riguarda il software troviamo la versione Android per tablet, ovviamente aggiornabile a Oreo.

Il comparto memoria prevede 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, con connettività Wi-Fi, Bluetooth e GPS, anche in rete 4G. La tastiera a scomparsa e retroilluminata non include tasti fisici ma touch, che vibrano leggermente in caso di pressione per restituire un feedback tattile.

All’interno della confezione si trova inoltre un accessorio davvero unico, la penna Real Pen, una stilo a duplice utilizzo che scrive sia su carta sia su schermo permettendo così di digitalizzare instantaneamente schizzi e appunti. La sua precisione nel disegno è stupefacente, sia come matita che come pennello grazie a 2.048 livelli di pressione e un angolo di inclinazione di 100 gradi. Anche gli speaker audio risultano estremamente validi, così come la fotocamera da 8 megapixel e la possibilità di registrare video in FULL HD. La batteria da 8500 mAh garantisce un’autonomia fino a 15 ore.

Anche il rapporto qualità-prezzo è davvero ottimo, è possibile acquistarlo nei negozi specializzati o anche sul sito Lenovo a 449 euro. Insomma Lenovo Yoga Book è l’ideale per tutti quelli che sono sempre in movimento e cercano un dispositivo che coniughi praticità, leggerezza e alte prestazioni.