,

Recensione e Guida su come usare Usb Network Gate

Recensione guidata del tool finale per la condivisione USB NETWORK GATE

Recensione su USB NETWORK GATE

USB NETWORK GATE consiste in un tool finale per una condivisione specifica, un software particolarmente sfruttato e conosciuto all’interno della rete online. Ma qual’è lo scopo principale del programma USB NETWORK GATE? Il software consente la condivisione di qualsiasi periferica USB ad esempio mouse, pen-drive, tastiera e ulteriori dispositivi integrabili al computer.

USB NETWORK GATE si adatta alla rete locale LAN e all’indirizzo IP/porta per consentire una condivisione individuale dei vari utenti utilizzatori, in qualsiasi parte del mondo e in qualsiasi momento si richieda la necessità di un supporto USB di collegamento. Attraverso questo nuovo articolo guidato ci occuperemo di approfondire tutte le particolarità del programma USB NETWORK GATE soffermandoci sugli aspetti più essenziali.

Recensione su USB NETWORK GATE

La funzionalità del programma USB NETWORK GATE si dimostra particolarmente efficiente e sicura in entrambe le connessioni sopra citate, senza la necessità di dover sottostare a specifiche clausole spesso celate da caratteri minuscoli all’interno di altri programmi di scarsa qualità.

L’installazione del programma USB NETWORK GATE avviene in modo del tutto semplice, veloce e pulito, premendo più volte in corrispondenza della voce “Avanti”. Utilizzando un comune notebook sarà possibile avviare il programma attraverso la rete locale collegano ad esempio una pen-drive e dirigendosi verso la sulla scheda share local USB devices, cliccando sulla voce “Share”.

Sulla pen-drive sarà possibile inserire anche una password specifica e personalizzata per impedire l’accesso al resto degli utenti presenti nella stessa unità abitativa. Una delle caratteristiche migliori di USB NETWORK GATE consiste nella semplicità e nella velocità dell’utilizzo oltre alla sicurezza dovuta ad una prima installazione tramite la quale il programma dovrà analizzare e riconoscere tutti i dispositivi collegati tramite USB.

Il programma consente di gestire per due connessioni specifiche locali e remote, come ribadito in precedenza, integrando una gestione delle diverse interfacce semplificata. L’unica nota dolente e negativa da sottolineare consiste nell’assenza della lingua italiana all’interno delle diverse funzioni, non andando tuttavia a compromettere l’obiettivo finale d’utilizzo dello stesso.

USB NETWORK GATE è disponibile per i sistemi operativi Linux, Mac OS e Windows, attraverso una versione gratuita di prova per 14 giorni. Il programma si trova disponibile all’acquisto in ben quattro licenze differenti, al prezzo di 86,95 euro cadauna per 1 USB port, a salire.

Serena