,

Come scegliere la pellicola per proteggere il display dello smartphone

Guida alla scelta della migliore pellicola per proteggere il display smartphone

Come scegliere la pellicola per proteggere il display dello smartphone

L’uso della pellicola protettiva per il display del proprio smartphone è diventata oramai necessaria. Inevitabilmente succede, lo smartphone prima o dopo cadrà a terra e i secondi si trasformeranno in agghiaccianti momenti di terrore.

Quasi nella totalità dei casi il vetro del proprio dispositivo subirà il classico effetto ragnatela, irrimediabilmente rotto. La pellicola protettiva diventa dunque una necessità, ma su quale puntare? Meglio quella in plastica oppure quella in vetro temperato?

Come scegliere la pellicola protettiva per il display dello smartphone

Tra una pellicola in plastica e una pellicola in vetro temperato, senza ombra di dubbio la scelta migliore ricade sulla seconda citata. Ma perché? A differenza della plastica, il vetro temperato viene sottoposto a un processo chimico, o trattamento termico, al fine da renderlo il più resistente possibile ai graffi, agli urti e alle cadute.

Nonostante la resistenza del vetro temperato, la sensibilità del tuochscreen non risulterà alterata in seguito all’applicazione della pellicola protettiva. A differenza di quella in plastica bisognerà però prestare molta attenzione al kit compreso in ogni confezione, così come al prezzo, spesso indice di scarsa qualità a basso prezzo.

Le pellicole protettive in vetro temperato funzionano davvero e a dimostrarlo sono anche i molteplici video di test proposti su internet. Come anche per ii migliori vetri infrangibili esiste tuttavia un limite anche per il vetro temperato. Continue e ripetute cadute, colpi particolarmente forti, potrebbero compromettere definitivamente la sua resistenza, come una corda tirata troppo a lungo.

Ad oggi, le migliori pellicole in vetro temperato, risultano essere le pellicole con una durezza di 9H, più resistenti dei Gorilla Glass di terza generazione. In caso di rottura della piccola sarà sufficiente sostituirla con una nuova per continuare a proteggere il display del proprio smartphone.

Gli ultimi smartphone di nuova generazione sono tutti accumulati da un difetto evidente e cioè la fragilità di un display scheggiabile al minimo urto. A fronte di questo motivo esistono pellicole protettive sia in vetro temperato, sia di plastica, per qualsiasi modello e marca, disponibili per l’acquisto anche sullo store di Amazon.

E’ bene ricordare inoltre che la garanzia di un nuovo smartphone, oppure di un nuovo tablet, non comprende mai il cambio della scocca e del display in seguito ad una caduta.

Serena