,

Come si presenteranno i nuovi smartphone del 2018

Guida pratica ai prossimi smartphone in uscita nel 2018

Come si presenteranno i nuovi smartphone del 2018

Ad ogni nuovo anno mutano generalmente anche le tecnologie dei dispositivi mobile come smartphone e tablet. In questo 2018 ormai alle porte sarà quindi importante conoscere le nuove funzionalità presenti sui sistemi operativi dei vari smartphone.

Le grandi aziende hanno già previsto un 2018 ricco di nuove uscite a seguito delle ultime modifiche soprattutto sulla quasi totale assenza delle cornici, ma la vera novità in arrivo saranno gli smartphone pieghevoli.

Come si presenteranno i nuovi smartphone del 2018: guida pratica alle novità attese

I nuovi smartphone in arrivo saranno dotati di innovative funzionalità riguardo al design e all’ottimizzazione degli spazi. A seguito dell’introduzione di un display più lungo e più stretto si attendono i dispositivi pieghevoli, con uno spazio display più ampio e cornici ancora più sottili.

L’azienda leader Apple potrebbe decidere di immettere, secondo le ultime indiscrezioni, un melafonino con schermo da  6,5 pollici integrato ad un design particolarmente estremo, oltre alla necessità di una maggiore autonomia con batterie da 4000 mAh.

La ricarica del futuro sarà interamente wireless per tutti i dispositivi top di gamma come gli smartphone Apple e Huawei, come il modello ad ampia autonomia Mate 10 Pro. Le aziende  Samsung e Xiaomi hanno già dichiarato ufficialmente il lancio degli smartphone 2018 con schermo 18:9 come i modelli Galaxy A5 2018 e Xiaomi Redmi Note 5.

I sensori biometrici di sicurezza saranno integrati dal sistema già presente sul melafonino iPhone X Face ID, andando a sostituire il sistema di sicurezza delle impronte digitali. Le aziende dovranno inoltre servirsi di ulteriori innovativi materiali sul retro dei dispositivi per favorire il sistema di ricarica wireless in quanto tale sistema si adatta meglio al vetro rispetto alla classica plastica.

Sul prossimo futuro Qualcomm Snapdragon 845 sarà integrata la presenza di un co-processore per l’intelligenza artificiale del tutto simile al comparto tecnico presente sui dispositivi iPhone 8, iPhone X e Mate 10 Pro.

Serena