, , , ,

Come disattivare “Ho chiamato” con Wind, Tre, Tim e Vodafone

Guida pratica su come disattivare l’opzione “Ho chiamato” con Wind, Tre, Tim e Vodafone

Come disattivare Ho chiamato con Wind, Tre, Tim e Vodafone

Ormai tutti gli utenti dispongono dell’attivazione “Ho chiamato” sul proprio smartphone, sia per i gestori telefonici di Wind, Tre, Tim e Vodafone. Tutti gli operatori mettono a disposizione il servizio per conoscere chi ha provato a contattarci, in particolar modo durante l’assenza del segnale sul dispositivo, durante la modalità aereo, oppure in seguito al periodo in cui si è deciso di tenere lo smartphone spento.

La compagnia telefonica della Tre è stata una delle ultime ad integrare tale funzione, ma tuttavia ha previsto un costo fisso per la disponibilità del servizio che si aggira intorno ai 90 centesimi di euro mensili che, sommati al resto delle altre promozioni attive sulla propria SIM, potrebbe comunque comportare un rincaro annuo sul portafoglio.

Oltre alla compagnia telefonica Tre anche il resto degli operatori Wind, Tim e Vodafone hanno previsto un costo fisso per ii servizi di “Recall e Chiamami“, “Ho chiamato“, ma come fare per disattivarli?

Come disattivare “Ho chiamato” con Wind, Tre, Tim e Vodafone

La compagnia telefonica Vodafone ha previsto il pagamento per i servizi “CHIAMAMI e RECALL” a partire dal 21 Luglio 2014, con una tariffazione giornaliera di 6 centesimi di euro. L’opzione “Chiamami” avverte con un SMS quando qualcuno prova a chiamarti ma il tuo telefono è spento, irraggiungibile, oppure impegnato in un’altra conversazione. L’opzione “Recall” avverte con un SMS quando il numero che hai provato a chiamare si trova spento o non raggiungibile, al momento in cui ritorna invece disponibile. Per disattivare il servizio è sufficiente chiamare il numero 42070, oppure accedere alla propria area personale sul sito di Vodafone, alla sezione “Servizi e promozioni attive”.

La compagnia telefonica Wind ha reso a pagamento il servizio SMS My Wind dal 15 Dicembre 2014, al costo di 19 centesimi settimanali. Il servizio avverte della chiamata di un numero registrato o meno all’interno della propria rubrica quando il nostro telefono si trova spento, impegnato in un’altra conversazione o irraggiungibile. Per disattivarlo si dovrà chiamare il numero 403020, prestando attenzione alla rimozione della SIM o all’attivazione e disattivazione della segreteria telefonica che potrebbe comportare la riattivazione del servizio SMS My Wind.

La compagnia telefonica Tim prevede un costo fisso sull’opzione “LoSai e ChiamaOra” a partire dal  21 Luglio 2014, per un costo di 1,90 euro ogni due mesi. LoSai permette di ricevere un SMS di avviso di un numero che ha provato a contattarci durante la linea assente oppure in conseguenza ad una precedente conservazione. ChiamaOra invece permette di prenotare o ricevere un SMS di chiamata non appena il numero contattato ritornerà disponibile. Per disattivare il servizio sarà sufficiente chiamare il numero 40920, oppure rivolgersi alla propria area clienti.

La compagnia telefonica Tre ha reso a pagamento il servizio “Ti ho cercato” a partire dal 1 Agosto 2015, per un costo totale di 19 centesimi al mese. Il servizio permette di ricevere un SMS ogni qualvolta che un numero ha provato a contattarci in assenza di linea, oppure in presenza di un’altra conversazione. Per disattivare il servizio sarà sufficiente contattare il numero *112# oppure *113# per visualizzare lo stato del servizio.

Serena