,

Rocket League game annunciato l’Anniversary Update

Rocket League, Anniversary Update e nuova arena gratuita Champions Field

Rocket League

Il creatore del successo di Rocket League, l’editore indipendente dei videogame Psyonixha annunciato un’attesa uscita prevista per il 5 luglio 2017, chiamata Anniversary Update che prevederà l’accesso ad una nuova arena gratuita, la Champions Field.

La rivelazione è avvenuta nel corso della Rocket League Championship Series (RLCS) Season Three World Championship a Los Angeles, CA. L’arena prevede una versione dello stadio standard disponibile negli incontri sia privati, competitivi, che casuali.

L’aggiornamento del game Rocket League contiene la fine della 4 stagione e l’inizio della 5 competitiva, oltre alla Rocket League Radio con ben 18 brani Monstercat in aggiunta. Tra le auto da combattimento nuove il giocatore troverà Animus GP e Centio V17, come premi della Overdrive crate, nonché nuove personalizzazioni come Audio motore, Esplosioni obiettivi e Scie.

In Rocket League non mancheranno nuovi trofei e nuovi obbiettivi. Il videogame, disponibile per le console  PlayStation 4, Xbox One, Microsoft Windows, macOS e Linux, promette nuovi ed entusiasmanti consensi, sia in modalità di gioco singola, che in modalità multigiocatore.

Rocket League, nella sua prima versione, è stato pubblicato il 7 luglio 2015 in digitale su Playstation Network e Steam. Durante la modalità di azione il giocatore controllerà la speciale auto detta Battle-Car, in un campo rettangolare con due porte.

Le squadre presenti si dividono in “Arancione e Blu” con un minimo di 1 giocatore, fino ad un massimo di 4 multigiocatori. Lo scopo principale del di Rocket League è quello di mandare in porta il maggior numero di palle nella rispettiva porta avversaria.

Vincerà e si conquisterà il podio la squadra che in cinque minuti avrà effettuato un maggior punteggio. In caso di pareggio dei giocatori si arriverà al golden goal, un tempo supplementare dove decidere la sorti della partita, in un tempo illimitato di scontro.

I cerchi gialli sparsi a terra regaleranno ben un ottavo di turbo calpestati al loro passaggio (12), mentre mentre guidando sopra alle sfere poste negli angoli ed in mezzeria laterale si potrà ottenere una ricarica completa del turbo (100). Questo serve per aumentare velocità e sferrare maggiori colpi in aria.

Rocket League prevede infine diverse modalità di gioco:

  • Normal: l’essenza più pura del game, in cui le squadre utilizzeranno un classico pallone da calcio.
  • Snowday: trasporta le auto su un campo da hockey su ghiaccio, il pallone sarà sostituito dal classico disco.
  • Hoops: trasporta le auto in un campo da pallacanestro.
  • Mutator Mash-Up: una modalità normale dove le squadre sono dotate di Power Up per rendere la competizione più imprevedibile.
  • Rocket Lab: introdotta per differenziare le arene.
  • Dropshot: il gioco avviene con pallone sferico in una mappa di gioco quasi rotonda, le classiche porte sono annullate e per vincere il giocatore dovrà letteralmente distruggere il pavimento della mezzeria di campo della squadra avversaria.
  • Competitivo: modalità competitiva con regole di base.
Serena