, , ,

Sonic the Hedgehog 2 game: svelate le bozze originali dei viaggi nel tempo

Sonic the Hedgehog 2 e le bozze sui viaggi nel tempo

Sonic the Hedgehog 2

Sonic the Hedgehog 2, detto anche semplicemente Sony, è un videogame a piattaforme creato in collaborazione con la Sega Technical Institute, uscito in  Giappone il 21 novembre 1992 per passare pochi giorni dopo all’Europa e all’America.

Tutti ricorderanno il personaggio protagonista Miles Tails Prower, l’animaletto immaginario a due code ispirato a una volpe, divenuto famoso a livello mondiale. In soli sei mesi Sonic the Hedgehog 2 riuscii a vendere ben sei  milioni di copie, diventando il game più venduto del Mega Drive.

Nel 2009 Sony 2 è stato reso disponibile anche per Xbox 360 e PlayStation 3 grazie a Sega Mega Drive Ultimate Collection, mentre nel 2017 ai giorni nostri è stato reso disponibile al download per la Virtual console Wii.  Sonic the Hedgehog 2  è inoltre scaricabile attraverso download anche da XboX Live  Arcade.

Durante la presentazione in Polonia del Digital Dragons, sono stati svelati alcuni disegni in bozza originale, mostrati da Hirokazu Yasuhara che ne ha svelato l’intenzione iniziale, ovvero quella dei viaggi nel tempo che Miles Tails Prower avrebbe dovuto compiere.

La trama di Sonic the Hedgehog 2 è simile alla storia precedente, dove il giocatore dovrà completare ogni livello potendosi muovere solo da sinistra verso destra,il tutto in dieci minuti di tempo massimo.

Lungo il percorso si trovano anelli da raccogliere e antagonisti da sconfiggere per poter avanzare, i  pali luminosi sono usati come checkpoint della vita nel caso di fallimento. Al raggiungimento dei 50 anelli si attiverà lo Special Stage, grazie al quale si immagazzineranno gli smeraldi del Caos.

Le zone da attraversare appaiono raddoppiate rispetto alla precedente prima versione di Sony e gli atti si riducono a due, invece dei consueti tre, velocizzando l’intera modalità di gioco del gameplay. Sul menù principale il giocatore può scegliere con quali personaggi intraprendere l’avventura di Sonic the Hedgehog 2. 

La trasformazione creata in questo secondo sequel game è Super Sony, grazie ad essa il porcospino muta di colore, assumendo un  biondo luminoso, mentre  i suoi aculei si rizzano verso l’alto. La trasformazione si ottiene dopo aver collezionato tutti e sette gli Smeraldi del Caos.

Più veloce e più difficile da controllare questo Super Sony, ma la sua presenza è strettamente legata agli anelli raccolti che saranno scalati dalla modalità di gioco ad ogni secondo trascorso. Ma come sarebbe stato Sonic the Hedgehog 2 spaziale originario delle bozze mai realizzate? Nessuno è in grado di dire, per il momento, se vi siano ulteriori programmi per il futuro riguardo al game.