,

Risparmia banda e spazio del blog

Il primo problema per chi ha un sito su hosting gratuiti (come altervista.org) o con abbonamenti con poche risorse, è proprio il limite dello spazio/banda.

Quando c’è troppo traffico da/verso il server sul quale è ospitato il nostro sito, consumiamo banda e spazio a disposizione, con continui richiami. Chi utilizza link di immagini, rubate dai nostri articoli, “aiuta” il consumo banda.  Se l’hosting vede questo traffico intenso proveniente da/verso il nostro sito, rischiamo o il ban dal server che ci ospita e/o l’obbligo a passare ad un abbonamento più caro per aumentare le dimensioni del nostro spazio server e della banda a disposizione, per continuare ad utilizzare il sito.

MAGIA, MAGIA: L’IMMAGINE SPARISCE!

I modi per evitare esubero di risorse sono principalmente due e prevedono la “manomissione del codice”.  Ecco tre modalità.

CACHE POTENZIATA

Con plugin appositi è possibile ottimizzare al massimo la cache affinchè i visitatori possano caricare pagine snellite e salvate appositamente, inoltre gli utenti che gia vi conoscono pagine precaricate senza, quindi, che si debba fare una richiesta al server ogni volta che si accede. Esistono plugin per WordPress appositi a bizeffe: ecco i migliori.

Leggi anche: Velocizza al massimo WordPress con W3 Total Cache!

IMMAGINI VADE RETRO

La modalità più ovvia per evitare che la copia di link alle nostre immagini sul nostro server da altri webmaster (che copiano nei loro articoli suddetto link) è quello di… emigrare su server esterni!
In poche parole inseriremo nei nostri articoli immagine hostate altrove, senza caricarle sul nostro spazio server: cosi facendo anche se ci ruberanno il link dell’immagine, l’azione non peserà su di noi, visto che non ci saranno richiami al nostro spazio server.  Per farlo possiamo usare servizi che offrono hosting immagine gratuito come:

Cosi facendo potremmo caricare le immagini su questi servizi e utilizzare nella stesura dell’articolo tale link come sorgente dell’immagine.

HOTLINKING, NO GRAZIE!

Per evitare che le immagini caricate sul proprio server vengano “derubate” possiamo far si… che non lo siano!
Basterà impostare sul file htaccess -(o installare un plugin apposito su WordPress) determinate regole che fanno sì che chi copia il link delle immagini con fonte il nostro sito vengano oscurate (a scelta si puo far inserire un’immagine come quella che trovate qui accanto).  Leggi questa guida “Hotlink: evitare la copia delle proprie immagini” per capire come fare!

Luca Chialastri