,

4 modi per: Scoprire chi ti ha bloccato su Facebook

Facebook permette tra le tante funzioni, che si avvicinano a quelle offerte da un software per PC vero e proprio, di bloccare ex amici, persone invadenti, colleghi con il quale non vogliamo avere a che fare nella vita digitale o persone che comunque non vogliamo che visualizzino le nostre notizie su Facebook.

Come bloccare un utente su Facebook?

Per bloccare un utente ci basta dirigerci sul suo profilo, cliccare sulla piccola icona a forma di ingranaggio e scegliere la voce Segnala/Blocca, nella successiva finestrella confermare l’azione. Fatto. D’ora in poi l’utente, se effettuerà delle ricerche attraverso il suo profilo non ci vedrà nei risultati di ricerca, né nella bacheca con eventuali tag o condivisioni con amici in comune. Niente di niente: spariremo dalla sua vista, come lui dalla nostra. Questo potrebbe essere una scelta reciproca, ma se non lo fosse? Se qualcuno ci bloccasse senza avvisarci o senza motivo? Possiamo scoprire come chi ci ha bloccato su Facebook?

COME TI BECCO?

Come capire quindi che qualcuno a nostra insaputa ci ha bloccato? Abbiamo listato 4 modi per farlo.

#1 PROFILO NON VISITABILE

La via più facile: effettua il log-in su Facebook e cerca nella barra di ricerca il suo nome e cognome se apparirà nei risultati di ricerca non ti ha bloccato, se questa persona non risulta, invece, sei stato bloccato. Un altro modo simile è aprire una conversazione con questa persona, se ne avete ancora, e osservare il suo nome. Se è in grassetto non cliccabile, allora sei stato bloccato.

#2 SEGNALO… IL NULLA

Una valida alternativa, che però funziona solo se hai ancora conversazioni con questa persona è seguire questi step:

  1. Apri la chat, clicca sulla voce Azioni e scegli Segnala spam o uso improprio;
  2. Dalla finestra successiva clicca su Segnala uno o più partecipanti alla conversazioni per molestie o minacce;
  3. Se sei stato bloccato da questa pesona, a questo punto, visualizzerai una finestra con su scritto Operazione vietata.

#3 PROFILO DA GOOGLE

Metti in paragone due ricerche: prima di tutto cerca questa persona attraverso Google ed accertati che sia presente, dopodichè effettua la ricerca interna da Facebook: se non appare nei risultati di ricerca vuol dire che sei stato bloccato.

#4 GRAPH

Se non hai conversazioni con questa persona allora ricorri a questo espediente:

  1. Trova il profilo utente di questa persona (magari da Google) e appunta il suo indirizzo URL o più in specifico la parte finale della dicitura del nome utente;
  2. Vai a questo indirizzo graph.facebook.com/username ma sostituisci alla voce “username” il nome utente appuntato poco prima;
  3. A questo se ottieni informazioni su questa persona è tutto ok, altrimenti sei stato bloccato.
mk3000