,

aNobii: Social Network più “BOOK” che “FACE”!

Siete stufi dei soliti Social Network? Facebook e Twitter vi danno la nausea? Ora c’è aNobii.

LA NUOVA ERA

Finalmente nuova linfa al mondo del Social Network, aNobii, infatti, spicca per originalità. E’ uno spazio in puro stile “letterario”. Gli iscritti condividono la passione per la lettura. Il profilo dà pieno accesso alla proprio libreria, nella quale ci occuperemo di sistemarvi tutti i libri, manga/fumetti e riviste che abbiamo letto. aNobii dà la possibilità anche di dare un punteggio ad ogni libro e molto altro.

AMICIZIE, AVANTI!

Proprio come tutti i social network è possibile aggiungere amicizie e consigliare, con queste ultime, le nuove uscite o i libri che stiamo leggendo. Possiamo scovare anche contatti sfruttando Twitter o Facebook dall’apposito pulsante.

INTUITIVO… MA PESANTE!

L’interfaccia del sito è davvero apprezzabile e di facile utilizzo anche per i meno esperti del campo. In più il sito è navigabile anche in versione italiana. L’unico neo è che il peso della struttura del sito è notevole quindi il caricamento è difficoltoso.

Leggi anche: I Social Network “speciali”: quelli che si distinguono dalla massa.

Luca Chialastri