,

Twitter: risolvere l’errore “Il tuo account potrebbe non essere autorizzato a compiere questa azione”

Ai problemi non c’è mai tregua. Quando sembra che tutto vada per il verso giusto, parlo in ambito informatico (ma anche non), all’improvviso siamo bloccati da un errore di servizio o di sistema molto generico che ci impedisce di capire la reale causa del problema. Tra questi figurano gli avvisi di errore che talvolta appaiono su Twitter: se mentre premevi Follow su qualche utente ti sei imbattuto in questo tipo di avviso “Il tuo account potrebbe non essere autorizzato a compiere questa azione” sei nel posto giusto per capire come risolverlo.

L’errore è legato all’azione di Follow: quando un utente segue troppa gente il sistema di Twitter impedisce a tale persona di proseguire: da un alto si tutelano dagli spammer, dall’altro ti avvisano dicendo che seguire troppi tweet è di ardua impresa pertanto ti “limitano”.

Twitter segue una compensazione: se un utente ha troppi following e pochi followers, i primi vengono bloccati raggiunta la soglia 2000 utenti. Al crescere dei secondi, followers, possiamo ricominciare a seguire altra gente. Pertanto il problema è in tale rapporto: evidentemente segui troppa gente e Twitter ti ha impedito di proseguire con le azioni di Following.

Puoi risolvere la cosa in due modi:

  • Defollow su qualche utente;
  • Attendere che il numero di followers aumenti.

Nonostante questo, se intraprenderai la prima scelta, e cancellerai troppi following in massa, puoi rischiare il ban dal servizio.

Luca Chialastri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.