,

Come Disinstallare Internet Explorer 9 e successivi

Nonostante gli sforzi (minimi) del Team Microsoft, Internet Explorer non riesce a far breccia nel cuore dei navigatori del Web. Non mettiamo in dubbio l’evoluzione, seppur lenta, della grande E, anche nel campo W3C, ma la sua diffusione continua a calare a favore dei più versatili e supportati Chrome e Firefox (anche grazie agli innumerevoli plugin che giorno dopo giorno vengono sfornati dagli sviluppatori), che nonostante non siano installati direttamente nel Sistema Operativo Windows, hanno tolto il primato già da tempo al Browser di casa Microsoft.

Forse è giunta l’ora di disinstallarlo?

NON MI MUOVO DA QUI!

In realtà Internet Explorer non viene visto dal sistema operativo come Software vero e proprio, bensì come componente aggiuntivo. Quindi la sua rimozione prevede solo la disinstallazione di tutte le versioni successivamente installate. Vediamo come fare:

  1. Installa un browser alternativo, se non lo hai già fatto;
  2. Cerca dal menu start ATTIVAZIONE O DISATTIVAZIONE DELLE FUNZIONALITA’ WINDOWS e cliccate sulla voce trovata (su XP vai su PANNELLO DI CONTROLLO/INSTALLAZIONE APPLICAZIONE);
  3. Trovate la voce INTERNET EXPLORER 9 e fate doppio click su di esso (o rimuovete la spunta), quindi confermate ed attendete che la procedura sia completa.

Se non trovi la voce nella lista andate su PANNELLO DI CONTROLLO/PROGRAMMI/PROGRAMMI E FUNZIONALITA’ quindi rimuovete tutti gli aggiornamenti legati a Internet Explorer.

Questa procedura è adottata nei casi in cui si vuole provvedere a reinstallare una versione di IE.

Luca Chialastri