,

Come modificare il tasto di accensione del computer Windows 10

Guida pratica su come modificare il tasto di accensione del Pc Windows 10

Come modificare il tasto di accensione del computer Windows 10

Come modificare il tasto di accensione del computer Windows 10? Il nuovo Windows 10 consente ai propri utenti di apportare alcune modifiche relative al tasto di accensione del proprio dispositivo quando premuto.

Le modifiche disponibili in totale si presentano come cinque, variando da “Non intervenire”, “Sospensione”, “Iberna”, “Arresta il sistema” e “Disattivazione schermo”. Attraverso il computer aggiornato al sistema operativo Windows 10 sarà possibile procedere alla modifica tramite il Pannello di controllo o il Prompt dei comandi.

Attraverso questa nuovo articolo-guida ci occuperemo di analizzare tale opzione, attraverso i vari passaggi da compiere all’interno del proprio computer Windows 10.

Come modificare il tasto di accensione del computer Windows 10: guida ai passaggi da seguire

Per modificare il tasto di accensione relativo al proprio Pc Windows 10 si potranno seguire una serie di passaggi specifici che andremo ad elencare nelle righe successive. Optando per utilizzare il Pannello di controllo si dovrà aprire la specifica voce per fare tap sulla sezione “Sistema e sicurezza”.

Da qui si dovrà cliccare sulla voce “Opzioni risparmio energia” e successivamente su “Cambia comportamento dei pulsanti di alimentazione”. Nella sezione che si aprirà potranno essere decise le varie modifiche sia che il computer risulti collegato all’alimentatore della corrente o solamente dalla propria batteria. Al termine della modifica stabilita si dovrà confermare il tutto cliccando sulla voce “Salva cambiamenti”.

Volendo utilizzare il Prompt dei comandi per procedere alla modifica del tasto di accensione Pc Windows 10, si dovrà cliccare su “Start” avviando il Prompt dei comandi e digitando “cmd”. Per modificare il tasto di accensione del computer alimentato dalla sola batteria si dovrà utilizzare il codice “powercfg -setdcvalueindex SCHEME_CURRENT 4f971e89-eebd-4455-a8de-9e59040e7347 7648efa3-dd9c-4e3e-b566-50f929386280 0“.

In presenza del computer collegato alla rete elettrica invece si potrà utilizzare il codice “powercfg -setacvalueindex SCHEME_CURRENT 4f971e89-eebd-4455-a8de-9e59040e7347 7648efa3-dd9c-4e3e-b566-50f929386280 0”.

Tutti e due i codici termineranno con “0” oppure “1” ad indicare lo stato da ricreare che potrà essere sostituito con “0 > Non intervenire”; “1 > Sospensione”; “2 > Iberna”; “3 > Arresta il sistema”; “4 > Disattivazione schermo”.

Una volta scelta la funzionalità da utilizzare si dovrà premere “Invio” e digitare il codice “powercfg -SetActive SCHEME_CURRENT”, mentre alcuni computer non supporteranno l’opzione “Iberna”.

Serena