,

Come scoprire e cambiare le estensioni dei file del proprio computer

Ecco una guida utile su tutto quello che c’è da sapere sulle estensioni dei file

estensioni dei file

Le estensioni dei file è quell’insieme di lettere dopo il punto che qualifica il tipo di file e con quale programma andrà aperto. Molto spesso però queste non sono visibili, ma il problema non si pone se sono quelle di uso più comune (.jpg per le immagini, .pdf e .docx per i file di testo, .mp3 per i file audio, eccetera). Quando però abbiamo un file che non sappiamo di che tipo sia e vogliamo scoprire l’estensione, come possiamo fare?

Visualizzare le estensioni dei file

Per tutti i sistemi operativi Windows la procedura è pressoché la stessa: bisogna aprire una qualsiasi cartella, selezionare il menu Organizza, quindi Opzioni cartelle e ricerca e, dalla scheda Visualizza, togliere il segno di spunta dalla voce Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti; premere Applica e poi Ok per vedere effettive le modifiche. In questo caso accanto al nome del file verrà mostrata anche l’estensione. In alternativa si può cliccare sul singolo file con il tasto destro del mouse, selezionare ‘proprietà’ e in alto vedere di che tipo di file si tratta. Infine, per le più recenti versioni dei sistemi operativi di Windows, l’opzione per visualizzare i file è disponibile, sotto la voce Visualizza, all’interno di ogni cartella.

Cambiare le estensioni dei file

In molti casi è possibile modificare le estensioni del file semplicemente selezionando il file e rinominarlo: spostandoci con il cursore sulle lettere dopo il punto si potrà modificare liberamente l’estensione. Ovviamente questa procedura non è esente da conseguenze. Se un file .jpg lo modifichiamo in .mp3 questi rimane un .jpg e non sarà comunque possibile aprirlo con un altro programma. Se, invece, troviamo un file con estensione .rgar (che ovviamente non verrà aperto da nessun programma) e si tratta di un semplice errore di battitura, rinominandolo in .rar diventerà, per quello che è, un archivio di WinRar da aprire e gestire normalmente.

Scoprire le estensioni dei file sconosciuti

Sia nel proprio computer, che scaricando file da internet, che ricevendo allegati da messaggi di posta elettronica, può capitare di avere dei file di cui non si conosce l’estensione. In questi casi è possibile recarsi su siti specializzati, quali PC.net e OpenTheFile, inserire le estensioni del file sconosciuta e scoprire che tipo di file è quello che ci interessa ed, eventualmente, con quale programma aprirlo.

Daniele