, ,

Come ripristinare Windows 10 senza codice di attivazione

ripristinare-windows-10-senza-codice-di-attivazione

Se abbiamo acquistato un portatile o un PC desktop ma dopo alcune settimane o mesi comincia ad arrancare e risulta particolarmente lento cosa possiamo fare se decidessimo di ripristinare Windows 10 senza codice di attivazione? Vi spieghiamo con una guida la soluzione. Per effettuare un reset del sistema operativo possiamo procedere come segue.

Come ripristinare Windows 10 senza codice di attivazione

Innanzitutto c’è da sapere che ogni copia di Windows 10 è stata regolarmente attivata e non c’è nessun bisogno di reinstallare da capo sistemi operativi precedenti o reinserire Product Key infatti un eventuale cambio dell’Hard Disk non comprometterà la licenza installata.

Gli aggiornamenti a Windows 10 sono stati fatti con una nuova procedura chiamata “licenza digitale“, in pratica Microsfot ora lega la licenza Windows preinstallato alla scheda madre.

Se dovessi trovarti nella necessità di reinstallare tutto, magari cambiando anche Hard disck corrotto, ti basterà scaricare Windows 10 e installarlo nuovamente: l’attivazione avverrà in automatico in quanto un server Microsoft riconoscerà il suo PC.

Se vuoi dormire sonni tranquilli riguardo ai tuoi dati potrebbe creare un’immagine del sistema su uno o più supporti tramite la funzionalità BACKUP E RIPRISTINO DI WINDOWS 10 (la trovi nel pannello di controllo) e utilizzarla nel caso di sostituzione o rottura dell’hard disk, oppure utilizzare lo strumento per la creazione dei supporti di windows 10 (Media Creation Tool) per scaricare l’ultima versione di Windows 10 e creare un supporto avviabile (su DVD o USB) seguendo le istruzioni a video.

Reinstallato Windows 10, che come detto non necessita di Product Key, se già attivato in precedenza, potrai reinstallare i vari programmi e ripristinare così la situazione di partenza.

Luca Chialastri