,

Come attivare e sbloccare le emoji nei messaggi su Android

Come sbloccare le emoji dalla tastiera dei dispositivi Android

Come attivare le emoji su Android

Attualmente tutti i dispositivi, sia Android che iPhone, presentano le ormai famose faccine emoji incorporate nella tastiera del display. E’ possibile sfruttare le emoji per ogni applicazione come Facebook, WhatsApp, Messenger, Wechat e SMS.

Per poterle utilizzare attraverso la tastiera integrata occorrerà però modificare qualche impostazione, sotto elencata.

  • Aprire “Impostazioni” e proseguire in “Generale”, selezionare da qui “tastiera” e toccare il tasto sotto il menù “tastiere internazionali”;
  • Dalla lista delle tastiere installate premere su “Aggiungi nuova tastiera” e scegliere quindi “emoji“;
  • Dalla stessa lista delle tastiere installate aggiungete “tastiera giapponese” e quella subito al di sotto di essa, denominata “Kana” grazie alla quale sarà possibile servirsi di emoji dapprima nascoste per gli utenti in possesso di un smartphone iPhone;
  • Per utilizzare le tastiere scelte con gli emoji, basterà aprire qualsiasi applicazione di messaggistica come iMessage, Mail, Notes, Twitter, Facebook e WhatsApp,  toccare l’icona del globo, sulla sinistra del tasto barra spaziatrice, e lasciare apparire tutte le faccine con i simboli emoji.

Tutte le emoji sono disponibili e raggruppate in varie categorie: la prima categoria rappresentata dal simbolo di un orologio raggruppa le emoji di utilizzo recente. Con iOS e iOS9 è inoltre possibile installare la tastiera “emoji++” per organizzare le faccine smile su iPhone e iPad, velocizzando i normali processi di scrittura.

Chi possiede uno smartphone Samsung, HTC, LG, Nexus o qualsiasi altro dispositivo con sistema Android, può utilizzare le emoji in modi diversi. Per capire se il dispositivo smartphone supporta le emoji dovrete provare ad aprire una pagina web in grado di supportarle. Se una volta aperta, nel riquadro della lista unicode, appariranno altrettanti quadratini delle stesse forme e dimensioni significa che il vostro attuale dispositivo Android non è in grado di visualizzare le emoji.

In tal caso sarà comunque disponibile servirsi delle faccine colorate attraverso applicazioni di messaggistica come WhatsApp, Facebook ed altre app abilitate all’invio di messaggi di testo. Per i dispositivi con Android 4.2 e superiori, sarà possibile sbloccare i simboli emoji attraverso l’installazione della tastiera grafica iWnn IME (aprendo “Impostazioni, poi “Lingua e immissione e abilitare” e infine “iWNN IME emoji“).

Un’alternativa a iWnn IME potrebbe essere quella di aprire  “Impostazioni”, poi “Lingua e immissione e premere poi sul tasto a destra di configurazione per la tastiera di Google, accanto quella Android. Da qui, nella tastiera in basso, entrare in “Impostazioni”, scorrere in basso per fino a “Dizionari e installare quello emoji per le parole inglesi.

 

 

 

Serena