, ,

Guida alle migliori App dove copiare gli appunti di testo per Android

Migliori applicazioni dove copiare appunti di testo

Guida alle migliori App dove copiare gli appunti di testo per Android

Vi siete mai chiesti dove finiscono gli appunti di testo che avete precedentemente copiato? Quali sono le migliori applicazioni per copiare appunti su Android senza perderli? Se siete alle prime armi con il mondo dei dispositivi e della tecnologia smartphone questa guida farà al caso vostro.

Copiando un testo, una frase, un messaggio, il link di una particolare pagina online, ecc, compare solitamente un popup a segnalarvi “Testo copiato negli appunti”. Ma dove andare a cercarlo?

Come ritrovare un testo copiato negli appunti, migliori applicazioni per Android

Di seguito vi proponiamo una lista di applicazioni dove poter ritrovare un testo copiato nei singoli appunti per i dispositivi Android.

SwiftKey: la tastiera più popolare e scaricata dal Play Store ha introdotto, un anno fa circa, appunti, o clipboard, in una sezione appositamente dedicata. Tutto ciò che si desidera copiare come appunti di testo andrà a finire all’interno della sezione, accessibili con uno swipe verso destra a tastiera aperta, oppure recandovi in i”Impostazioni, digitazione, appunti”. All’interno del menù sarà possibile modificare gli appunti, cancellarli manualmente, oppure riordinarli seguendo i propri gusti personali. Dopo circa un’ora gli appunti saranno cancellati in automatico per evitare un accumulo di testo all’interno della funzione dell’app di Swiftkey. L’applicazione è disponibile in download gratuito sul Play Store.

Gboard: la tastiera particolarmente utilizzata di Google funziona allo stesso modo della precedente applicazione ma senza una funzione appositamente dedicata agli appunti. Gli appunti di testo di qualsiasi genere saranno copiati e memorizzati, ma per accedervi darà necessario rivolgersi alla funzione fornita di base dal sistema operativo, differente a seconda del produttore e del dispositivo. L’applicazione è disponibile sul Play Store in download gratuito.

Su Android Stock saranno generalmente utilizzate due tipologie di testiere, la Gboard presente sugli smartphone Google (pixel); oppure la tastiera AOSP, nei dispositivi con ROM modificate. In entrambe le versioni non sussiste alcun metodo per memorizzare gli appunti copiati, se non quello di salvarli manualmente nella sezione “note” del proprio smartphone.

Copiano gli appunti sarà possibile inoltrare al proprio contatto desiderato lo stesso testo, conservandolo nella memoria generale delle funzioni sino al prossimo “copia/incolla” successivo. Il metodo più sicuro è dunque quello di recarsi nel Play Store per scaricare gratuitamente una delle due app descritte per il salvataggio degli appunti di testo su Android.

Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.