,

Come scaricare giochi Wii gratis: le ricche fonti dei pirati informatici

La console nipponica stà passando lo scettro alla Wii U, è ormai questione di settimane, ma non per questo ha perso il fascino dei suoi utilizzatori che ancora oggi possono godere della sua compagnia grazie ad uno sterminato database di giochi per tutti i gusti.

Non tutti sanno che molta utenza scarica i giochi per la Console Wii totalmente gratis scaricandoli manualmente da siti particolari che ne rendono pubblico il download, risparmiando non poco se calcoliamo che ognuno di essi può venire a costare dai 25 ai 50 euro. Scopriamo a quali fonti attingono.

[scg_attenzione]

IL PRIMO PASSO: LA MODIFICA

Prima di tutto, i pirati informatici, effettuano la modifica software della console con pochi semplici passaggi, per permettere alla stessa la lettura dei giochi pirata. Ecco la guida definitiva all’atto.

COME AVVIARE I GIOCHI SU WII

Prima di illustrare le fonti dei pirati, è bene precisare che i giochi che vengono scaricati sono con estensione .iso, ovvero file immagine. Pertanto una volta scaricati bisognerà scegliere una di queste due strade:

  • Vanno masterizzati su DVD con uno dei numerosi software in circolazione (qui trovi una guida con i migliori);
  • Copiati su penne USB da inserire nell’apposito alloggio dietro la console Wii usando WBFS Manager o USB Loader (qui trovi una guida per entrambi).

DOVE TROVARE I GIOCHI

Ci limiteremo a illustrare le fonti più ricche ove i pirati scaricano giochi Wii a iosa:

  • http://www.rom-freaks.net;
  • http://www.ddlhits.com/ (richiede invito);
  • http://downloadzoneforum.net/;
  • http://dbplanet.net/ (il vecchio DDL Fantasy);
  • xDCC mIRC (Probabilmente il migliore: download alla massima velocità, niente code e download contemporanei);
  • http://www.filestube.com/.
Luca Chialastri