,

Come eseguire una corretta manutenzione di un Pc appena acquistato

Guida ad una corretta manutenzione su un computer nuovo

Come eseguire una corretta manutenzione di un Pc appena acquistato

Quando si acquista un nuovo computer è essenziale conoscere anche le relative misure di manutenzione che dovranno essere eseguite sullo stesso. Per manutenzione si intende essenzialmente l’aggiornamento dei programmi presenti, il possibile recupero dei file e tutta una serie di funzionalità.

In presenza dell’acquisto di un nuovo Pc sarà quindi fondamentale rispettare alcune metodologie prima di liberarsi definitivamente del dispositivo vecchio. Nel caso in cui i dati presenti sul vecchio computer non siano stati recuperati si rivelerà necessario eseguire u backup generale al fine di recuperare tutto il materiale da integrare all’interno del nuovo Pc.

Il vecchio dispositivo dovrà quindi essere ripulito interamente, soprattutto nel caso in cui si decida di optare per una vendita. Se invece l’intento è quello di disfarsene è preferibile distruggere l’hard disk in questo caso, prendendolo letteralmente a martellate se necessario, un’operazione fondamentale per scongiurare un possibile recupero dei dati da parte di hacker esperti.

Come eseguire una corretta manutenzione di un Pc appena acquistato

In presenza dell’acquisto di un nuovo computer dovranno essere tenute a mente alcune manovre primarie di manutenzione atte a proteggere il dispositivo da ogni possibile attacco da parte di hacker malintenzionati.

Generalmente, quasi tutti i Pc nuovi, disporranno di un programma anti-virus pre-installato, ad esempio “Defender” su Windows, sul quale dovranno essere effettuati i periodi aggiornamenti. La prima cosa da fare sarà proprio questa, aggiornare il sistema di protezione.

Secondariamente si dovrà aggiornare il computer attraverso le varie linee guida del sistema operativo stesso per migliorare sia il sistema di sicurezza che per correggere possibili variabilità sul funzionamento interno dei programmi.

Attraverso la sezione degli update potrete quindi verificare in qualsiasi momento lo stato disponibile degli aggiornamenti presenti per il Pc che sarà evidenziato in presenza della necessità dell’esecuzione.

A questo punto si dovrà pensare all’installazione di un programma Recovery per il recupero dei file cancellati per sbaglio, oppure persi durante un guasto improvviso o un calo di batteria. In alternativa ad un programma di recupero sarà possibile usufruire di un’iscrizione online iCloud attraverso la quale recuperare i propri file in caso di bisogno.

Infine si dovrà prestare attenzione anche al livello della memoria interna del computer, installando solamente i software indispensabili che sarete sicuri di utilizzare, senza sovraccaricare lo stato della memoria inutilmente.

Serena