, , ,

Come fare per capire scoprire se qualcuno utilizza il tuo computer senza permesso

Guida pratica su come scoprire chi utilizza il tuo Pc in tua assenza

Come fare per capire scoprire se qualcuno utilizza il tuo computer senza permesso

Quando si parla di dispositivi elettronici la prudenza non appare mai troppa, soprattutto per smartphone e computer. Come fare per capire scoprire se qualcuno utilizza il tuo computer senza permesso? Questa è tra le domande che maggiormente ci si pone in tali circostanze.

Che si tratti di motivi professionali o privati anche terze persone potrebbero entrare in contatto con il vostro computer e gli stessi dati presenti in memoria potrebbero essere messi a rischio. Allo stesso tempo, anche in presenza di una password, la stessa potrebbe essere decifrata o intravista durante la digitazione.

Per cercare di scoprire se qualcuno abbia volutamente tentato di accedere al vostro computer sarà possibile servirsi di alcuni semplici accorgimenti. Attraverso questa guida cercheremo di analizzare ogni possibile opzione per scoprire chi tenta di accedere ai vostri dati in assenza del vostro consenso e controllo.

Come fare per capire scoprire se qualcuno utilizza il tuo computer senza permesso

Per scoprire chi tenta di accedere al vostro computer sarà innanzitutto necessario impostare una password oppure un codice PIN, ma tuttavia questo solo sistema potrebbe rivelarsi facilmente raggirabile.

In alternativa, volendo tenere un codice PIN, si potrà decidere di modificare più spesso i caratteri numerici della combinazione, senza concedere il tempo ad un malintenzionato di scoprire la possibile cifratura.

In presenza di ulteriori dubbi si potrà comunque procedere al controllo del proprio del proprio login, nel caso in cui risulterà presente. In questo caso il consiglio migliore consiste nel lasciare in  stand-by il computer, anziché spegnerlo.

Attraverso questo preciso metodo sarà possibile accedere al registro e all’orario esatto di ogni login. Su Pc Mac sarà sufficiente accedere all’area Consolle e “I tuoi registri”, mentre su Windows il “Visualizzatore eventi”.

Anche controllare la cronologia del browser potrebbe rivelarsi utile per scoprire se il vostro computer è stato utilizzato. Dalle applicazioni giunge invece un ulteriore valido aiuto come l’applicazione Prey per Mac e Windows, programmabile per bloccare il Pc o spegnerlo in presenza di un avviso sul proprio smartphone.

Altre applicazioni simili si trovano in Revealer Keylogger (per Pc Windows) o Elite Keylogger (per Pc Mac). La soluzione più estrema invece potrebbe essere rappresentata da una webcam nascosta sul proprio computer.

Serena